San Marino. Meteo: ancora variabilità, infiltrazioni Instabili da nordest generano nubi e acquazzoni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • L’Anticiclone appare lento nel suo cammino dalla Spagna verso l’Italia, e questo ritardo si farà sentire soprattutto  sul versante adriatico e su San Marino, che continua ad essere esposta alle correnti instabili nordorientali. Sul bordo dell’Anticiclone scorrono infatti fronti perturbati che dal nord Europa scendono verso i Balcani e l’est Europa. Questi fronti lambiranno in parte anche il mar Adriatico e le regioni adriatiche portando addensamenti nuvolosi e acquazzoni.
    Dunque anche per sabato e domenica ci attende spiccata variabilità, nuvole si alterneranno a schiarite e a locali piovaschi. Domenica un fronte perturbato scenderà verso i Balcani, dunque non si escludono acquazzoni e temporali in spostamento dal mare adriatico verso l’entroterra appenninico, San Marino compreso.
    Maggiore stabilità ad inizio settimana con sole e temperature in aumento verso valori sopra la media di 5/7 gradi. L’arrivo di infiltrazioni instabili da nordest nella giornata di mercoledì andranno a generare altri temporali, e questo ritardo si farà sentire soprattutto  sul versante adriatico e su San Marino, che continua ad essere esposta alle correnti instabili nordorientali. Sul bordo dell’Anticiclone scorrono infatti fronti perturbati che dal nord Europa scendono verso i Balcani e l’est Europa. Questi fronti lambiranno in parte anche il mar Adriatico e le regioni adriatiche portando addensamenti nuvolosi e rovesci di pioggia a carattere temporalesco.
    Dunque anche per sabato e domenica ci attende spiccata variabilità, nuvole si alterneranno a schiarite e a piovaschi. Domenica un fronte perturbato scenderà verso i Balcani, dunque non si escludono temporali in spostamento dal mare adriatico verso l’entroterra appenninico, San Marino compreso.
    Maggiore stabilità ad inizio settimana con sole e temperature in aumento verso valori sopra la media di 5/7 gradi. L’arrivo di infiltrazioni instabili da nordest nella giornata di mercoledì andranno a generare altri temporali.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte