San Marino. Nasce il progetto politico ”Elego”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Riceviamo e pubblichiamo

    Elego “per una Nuova Repubblica”

    Il tempo di costruire è arrivato

    Un gruppo di cittadini sammarinesi, di diverse estrazioni e provenienze, ha deciso di dar vita ad Elego, non riconoscendosi più nell’attuale panorama istituzionale.

    Elego non è un semplice cartello elettorale, ma un progetto politico di lunga durata e prospettiva.

    A presentare la neonata formazione politica, Giovanna Cecchetti e Tony Margiotta, Consiglieri della Repubblica, il Dott. Mauro Alfarano ed il Dott. Diego Ghinelli, stimati professionisti, Erik Casali e Francesco Morganti, entrambi tra i promotori del soggetto politico, che hanno pienamente rappresentato un nutrito numero di sostenitori di Elego.

    Una nuova forza che non nasce dal nulla, in quanto affonda le sue radici in tradizioni politiche ben determinate, ma una forza completamente nuova per metodo, dinamiche e progettualità, svincolata da nomi e logiche di appartenenza. 

    I rappresentanti di Elego credono nella politica e nell’importanza dei corpi intermedi, quali strumenti indispensabili della democrazia.

    Si deve ritornare alla politica del confronto e recuperare un dialogo con la cittadinanza, con le forze sociali e datoriali.

    Nell’ultimo decennio la politica sammarinese non ha avuto la capacità di svolgere il suo ruolo di guida e soprattutto di risolvere i tanti problemi del Paese e creare le condizioni per ripristinare il benessere ed intraprendere un’azione di sviluppo nei vari settori dell’economia. 

    Elego nasce per dare una risposta a quei cittadini delusi dalla politica tradizionale, che non trovano più punti di riferimento nel quadro politico attuale e desiderosi di un forte rinnovamento, non tanto e solo nelle persone, ma nella conduzione politica ed istituzionale della nostra Repubblica. Si sente impegnato nel pieno coinvolgimento della cittadinanza al fine di consolidare il nuovo soggetto politico, che si apre alle persone ed alle idee dell’area socialista, riformista e progressista, del liberalismo democratico e del riformismo cattolico.

    Elego, il cui simbolo è costituito dall’apertura di un cerchio, a sottolineare la caratteristica inclusiva dello stesso, sul cui fondo, di colore arancione sfumato e celeste, è impressa la sagoma del territorio della Repubblica di San Marino in colore bianco, sovrastata dalla scritta Elego “per una Nuova Repubblica” e trapassata da una grande “S” colorata, su cui si sovrappone la scritta “San Marino”, che vuole significare società aperta, partecipe e pluralista, con la dicitura Economia-Legalità-Equità-Giustizia-Occupazione, che di Elego sono l’acronimo.

    Elego si rivolge a tutti i cittadini desiderosi di essere parte integrante di un nuovo progetto politico e che vogliono prendere in mano il proprio futuro, per dare vita alla nuova Repubblica, attraverso una forte e concreta azione di trasformazione di San Marino, che deve ritrovare quell’immagine a Lei consona e ritornare ad essere apprezzata e rispettata.

    San Marino, 15 settembre 2019

    L’Ufficio Stampa di Elego