San Marino, non basta Amodeo: vince la Colligiana

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il San Marino ritorna a mani vuote dal “Manni” di Colle Val d’Elsa. Dopo essere passati in vantaggio, i ragazzi di Petrone sono stati travolti da una tripletta dello scatenato Tranchitella. A parziale scusante per il punteggio severo il San Marino può portare le tantissime assenze che hanno costretto il tecnico ad inventare la formazione e a portare in panchina alcuni ragazzi della Berretti.

    Partita inizialmente bloccata e poi aperta dal nuovo attaccante Amodeo (secondo centro in due gare) che, orfano del gemello Longobardi si è caricato da solo il peso dell’attacco ed è stato bravissimo al 22’ ad anticipare tutti intuendo l’intelligente cross di Mussoni. Ma il San Marino non ha saputo difendere il vantaggio piùà di qualche minuto. Al 30’, infatti, i toscani hanno riportato l’incontro in parità grazie a Tranchitella che ha approfittato di un traversone su cui tutti i difensori del San Marino si sono fatti sorprendere. (…) Da qui in avanti è stata la Colligiana a fare la partita e a cercare con maggiore insistenza i tre punti. Il San Marino ha creato in tutto una sola limpida occasione, capitata sui piedi di Baldini che da posizione defilata non è riuscito a trovare la via del gol.

    Quando il pareggio sembrava ormai profilarsi come il risultato più probabile, Savoldi ha saltato di netto Audel e ha appoggiato in mezzo dove ancora Tranchitella è stato il più lesto a battere Scotti (38’) . Con il San Marino riversato in avanti, negli ultimissimi istanti di gara gli spazi si sono allargati e Tranchitella ha coronato la sua tripletta personale.

     

    IL TABELLINO

    COLLIGIANA-SAN MARINO 3-1

    COLLIGIANA (4-3-3) Giusti; Laverone (44’ st Bonini), D’Ambrosio, Pobega, Radice; Collini, Billio, Marino (31’ st Savoldi); Donati, Tranchitella, Lacheheb (31’ st Chiocchetti). A disp.: Camilli, Bongiorni, Corsi, Gurrieri. All. Bicchierai.

    SAN MARINO (4-4-2): Scotti; Ustulin, Baldini, Audel, Tafani; Di Benedetto (26’ st D’Andria), Capece, De Cristofaro, Mussoni; Grassi, Amodeo. A disp.: Simoncini, Alegi, Giardi, Colombini, Amantini, Turchetta. All. Petrone.

    ARBITRO: Intagliata di Siracusa.

    RETI: 22’ pt Amodeo, 30’ pt, 38’ st e 42’ st Tranchitella.

    AMMONITI: Collini, Pobega, Amodeo.

     

    Losportivo.sm