San Marino. Nuovo Segretario politico della Democrazia Cristiana è stato eletto Giancarlo Venturini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Eletto nuovo Segretario politico dal Congresso della Democrazia Cristiana con 201 voti su 308 delegati Giancarlo Venturini.

Queste le sue parole appena eletto: ‘‘sono, ovviamente, emozionato per questa nomina. E’ stato un confronto importante e quindi voglio ringraziare in primo luogo tutti gli amici delegati che mi hanno dato fiducia e tutti gli amici che mi hanno sostenuto.

Io credo che ora l’impegno sia quello di dare attuazione, al di la delle parole, a quello che abbiamo detto e quello che ci siamo promessi di fare in questo Congresso.

Vorrei innanzitutto tranquillizzare gli amici e la gente ed i nostri delegati. Il primo impegno credo che sia quello di attuare quella capacità di ascolto, quella capacità di aggregazione che è stata sempre propria della Dc e che in questi anni abbiamo un po’ tralasciato e perso. Dobbiamo fare chiarezza nelle nostre scelte, non perdendo di vista la nostra identità ed i nostri valori.

Dobbiamo, soprattutto, partire da domani tutti insieme lavorare per preparare una squadra di giovani che possano essere proposte per la guida di questo partito e per la guida del paese in caso di vittoria alle prossime elezioni.

Vorrei vicino a me Teodoro (che poi non è andato ndr) perché io credo che è stato un confronto serio, trasparente e leale; voglio ribadirlo. Sono due mesi che stiamo parlando e colloquiando e credo che entrambi volevamo vincere per motivi propri e diversi ma ci siamo detti sin da subito una cosa, ovvero il giorno dopo, chiunque vincesse, non doveva pensare ad una scissione come ipotizzato da Franco Ugolini nel suo discorso ma invece dobbiamo lavorare tutti insieme, ad ogni livello, per cercare di ribaltare questa situazione avvenuta nel corso delle ultime elezioni che abbiamo perso. Ripeto vorrei ringraziare anche Teodoro per il confronto che c’è stato tra noi due. Abbiamo bisogno di tutti e domani saremo uno affianco all’altro.

Oltre a chi ci ha messo ora la faccia, abbiamo bisogno dei giovani e dei meno giovani per attuare quelle cose che sono necessarie fare per rilanciare il nostro partito e riportare la DC a quella che è stata nel passato, ovvero un partito popolare di governo che sappia rilanciare il paese. 

Grazie ancora a tutti.”

 

 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com