San Marino. Pancotti: “Contento di essere tornato a La Fiorita”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Non è passato inosservato il ritorno di Samuel Pancotti a La Fiorita. Il centrocampista di Montegiardino, diciannove anni a fine ottobre, si è subito messo in mostra nella gara d’esordio in campionato contro la Folgore. Una partita che ha fruttato un solo punto alla formazione gialloblù, ma che ha evidenziato una buona prova dell’undici messo in campo da Juri Tamburini, nel quale Pancotti ha sicuramente brillato.

 

“Non mi aspettavo di giocare subito titolare – racconta -. L’allenatore mi ha dato fiducia e ho cercato di ripagarlo dando il massimo. La prestazione è stata molto buona, come del resto lo è stata quella della squadra. Avremmo meritato di più, però purtroppo non siamo riusciti a trovare il gol”.

 

Per Pancotti, cresciuto nelle giovanili del Cesena, si tratta di un ritorno in gialloblù dopo la stagione 2017-2018, culminata con la conquista di Coppa Titano e campionato. Lo scorso anno, invece, l’esperienza in Serie D alla Savignanese.

 

“Tornare alla Fiorita è un piacere, perché comunque è la squadra del mio Castello – spiega – ed è un onore rappresentare il mio paese. L’esperienza vissuta in Italia mi è servita per un fattore di ritmo e di intensità, che in quel campionato sono sicuramente più alti. Sono cresciuto sotto questi aspetti”.

 

Pancotti si augura una stagione da protagonista, non solo con La Fiorita ma anche in campo internazionale, dove indossa regolarmente la maglia dell’Under 21, con già qualche convocazione per degli stage anche da parte della “maggiore”.

 

“Il mio obiettivo è quello di fare una buona stagione, sia con la Fiorita che con la Nazionale – dice -. Cercherò di dare il massimo, consapevole del fatto di rappresentare il mio Paese. E’ un onore poter giocare in Nazionale e spero di potermi togliere delle soddisfazioni, così come spero di togliermene con la Fiorita”.

 

Pancotti e compagni torneranno in campo domani pomeriggio alle 15 a Domagnano. Avversario di turno sarà il Pennarossa dell’ex Adolfo Hirsch. Sicuro assente Roberto Di Maio per squalifica.

 

 

 

Ufficio stampa La Fiorita

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com