San Marino. Pesi, gli atleti del Titano si fanno onore nelle qualificazioni per i campionati italiani senior

Pesi1qSi è svolta presso la Scuola Elementare di Falciano, la Coppa Titano di Sollevamento Pesi valevole anche per le qualificazioni ai Campionati Italiani Senior. In pedana i migliori atleti in regione; la San Marino Pesi si presenta con Stefano Guidi, Rossano Toccaceli, Dario Gregoroni, Marco Valentini, Fabio Lanzi e il new entry Fabio Matteini. Fabio Matteini, 23 anni sammarinese proveniente dal Rugby e alla sua prima gara, infila sei prove valide nella cat.77kg con 61kg nello strappo e 85 kg nello slancio. Buona prova anche per Rossano Toccaceli nella cat.69kg con 70kg nello strappo e 101kg nello slancio, sbagliando i 105kg. Gli valgono comunque il secondo posto dietro al pluricampione italiano Maurizio Bombaci, migliorando anche i propri record di slancio e nel totale olimpico.
La star della giornata è però Dario Fernando Gregoroni: passa nella cat.94kg e in mezzo ad una delle categorie più battagliere, realizza 85kg nello strappo. Nello slancio polverizza i suoi record: 105, 110 e infine 115kg che gli valgono il primo posto. Migliora di ben 7 kg nello slancio e nel totale olimpico. Marco Valentini si ritrova a competere in categoria con Stefano Guidi nella 105kg.
Valentini realizza 90 kg nello strappo e 110kg nello slancio mentre Guidi, non in giornata, realizza “solo” 105kg nello strappo e 145kg nello slancio, sbagliando i 150kg.
Primo posto per Guidi e secondo posto per Valentini.
Fabio Lanzi, fresco neo-acquisto della San Marino Pesi, proveniente da Rimini, realizza nella cat.+105kg, 90 kg nello strappo e 105kg nello slancio, sbagliando 115kg.
Gli vale il secondo posto.
Viene premiata anche Carol Tartaglia con la medaglia di Bronzo nella classifica Criterium Nazionale Universitario per l’anno 2013.
Una buona prova della squadra in vista dei Piccoli Stati d’Europa di fine Aprile che si svolgeranno proprio a San Marino.

  • Le proposte di Reggini Auto