San Marino. Politiche 2012. Ecco i redditi dei 364 Candidati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Coalizione Bene Comune:

    Pdcs-Ns-Ans-Indipendenti S.E. Lonfernini Teodoro: 21.824,85 oltre ad 1/6 di un parcheggio multipiano a Rimini (frutto di eredità da parte del nonno materno) e 11.645,98; Albani Daniele: 20.535,43; Amici Denis: 59.858,10 più 33.33% Edil Costruzioni, 8,33% San Marino Laterizi immobiliare Srl, più 34.629,31 euro di reddito come dipendente in Edil Costruzioni, 6mila per il canone di locazione di un ufficio, 6.600 euro per presidente Cda Isea Immobiliare e Edil Costruzioni, 360 come componente Cda Isea e 12.268,12 euro come Consigliere; Antonini Lorenzo: reddito zero; Arzilli Marco: 89.539,52 più 21,666% della G. Arzilli Spa, 22% Orafa Sammarinese Srl, 50% San Marino Broadcasting (ceduta poi totalmente a giugno 2011), 50% Lingotto Srl (ceduta totalmente a maggio 2012), 100 azioni della Banca di San Marino e socio Sums; Barbieri Andrea: 47.020,52; Bartoletti Federico: 38.172,44 più 20% Giorgetti Spa, 20% La Sociale Spa e 20% Market Srl; Battistini Antonio: 102.483,48; Beccari Luca: 55.883,74; Bedetti Pier Marino: 20.132,16, più il 48% Bedetti Converter Srl e 15% Titan Broker Agency Tba Srl oltre a 2.700 euro come Capitano di Castello; Belisardi Luigi Maria: 30.994,21; Berardi Fabio: 84.457,85 oltre a 200 azioni della Banca di San Marino e divendi della Bsm di 249 euro; Berti Gian Nicola: 185.641,52 oltre a 100 azioni della Banca di San Marino e 7 azioni della Bac che hanno prodotto cedole per 5,18 euro dalle azioni Bac e 83 euro dalle azioni Bsm; Berti Maria Luisa: 251.679,31 oltre a 100 azioni della Banca di San Marino e 7 azioni della Bac che hanno prodotto cedole per 5,18 euro dalle azioni Bac e 83 euro dalle azioni Bsm; Bollini Germano: 82.511,15 oltre a partecipazioni in: G&D Express Spa, Link Point Srl, Velox trasporti Srl (Italia), Data Print Grafik Srl e aver percepito redditi per 37.963 euro dalla G&D Express e 48mila euro per la partecipazione in Data Print; Brigliadori Vittorio: reddito zero; Canti Stefano: 37.326,08; Cardelli Alessandro: reddito zero; Casadei Rita: 20.859,02; Cavalli Federico: 42.131,43; Cenci Massimo: 57.800,00 oltre al 35% Panoramic Srl, 60% Account Srl, 99% Sice Srl, 50% R.C. Consulting Srl, 58 azioni della Bac e percepito dividenti dalle partecipazioni pari a 7.983 euro; Ciavatta Manuel: 10.387,47; Corsi Marina: 41.153,45; Ercolani Lorenzo: 7.797,32; Ferrari Simona: 4.327,04 oltre a 100 azioni Bsm; Gallo Patrizia: 32.850,91 a cui vanno aggiunti 12mila euro dall’ex coniuge per il mantenimento dei figli; Gatti Marco: 82.742,30 oltre a 5% Auxilia Srl, 50% Erreci Srl, 51% Montini Spa, 5% San Crispino Immobiliare, 25% Teaminaction Srl, 15% Servizio distribuzione sammarinese; 20% E-vox Spa (in liqudazione volontaria), 51% Linee Srl (in liquidazione volontaria) e percepito dividenti per 7.982,30; Guidi Gabriella: 7.414,20; Mancini Sara: 9.535,00; Manzaroli Alfredo: 7.524,66 oltre al 34% San Marino Adventures Srl, 50% Ultra Srl; Marcellini Giorgia: 22.118,18 e il 51% della Sanytecnology Srl di Fano; Marchetti Daniela: 66.569,09; Marocchi Silvia: 3.563,22 e 2.557,35 come gettone Milizia; Mazza Luigi: 151.437,74 oltre a 100 azioni Bsm, 11% Centro commerciale San Marino Spa, 97% Digital Business Srl, 50% insurance Servicess Srl, 51% Astoria Srl e 249 euro di dividendi Bsm e 236 euro di reddito catastale per un immobile in provincia di Rimini; Merlini Federica: 11.636,08; Mina Oscar: 55.871,67; Moroncelli Angelo: 60.472,92; Muccioli Anna Maria: 67.276,61; Mularoni Alessandra: 42.070,58 e 85% della A-lex consulting Srl; Mularoni Mariella: 52.331,30; Mussoni Francesco: 69.145,20 oltre al 5% Centro revisioni Spa, 50% Avvocati e notai associati Srl e 25% World Trade Center San Marino Srl; Pelliccioni Evelyn: reddito zero ma ha anche percepito 3.500 euro per un contratto a progetto alla Cna di Rimini; Righi Italo: 38.992,04; Rossi Nazzareno: 33.906,59; Sansovini Glauco: 31.319,21; Savoretti Maddalena: 5.325,77; Scarano Alessandro: reddito zero ma 10 azioni Bsm; Simoncini Leonardo: 18.015,79; Stefanelli Lorella: 75.493,44 e una reddita catastale di 828,91 euro per una unità immobiliare in Provincia di Rimini; Tamagnini Filippo: 67.863,28; Tamagnini Lucia: 40.001,76; Terenzi Gian Franco: 173.516,64 oltre a 99% della Mesa Trade Company Srl e 50% della Co.Pla.S Srl; Toccaceli Elisa: 18.000,00; Toccaceli Roberta: 37.505,04 oltre a 2.800 come membro di Giunta di Castello; Torsani Simona: 19.164,81; Ugolini Giovanni Francesco: 70.649,10 e una azione della Bac, 16.488,06 euro per incarichi istituzionali e 18.500 euro come ammnistratore della Augusta Srl; Ugolini Massimo Andrea: 39.527,57 e 5 azioni Bsm; Valentini Pasquale: 77.074,32; Venturini Gian Carlo: 78.425,12 e 100 azioni Bsm; Venturini Roberto: 86.527,24.

    Ap Albertini Massimo: 94.344,49 oltre a 50% Amministrazione e Conti Srl (nel 2011 ha prodotto dividenti per 4.401,09), 80% Montesrvizi Srl (dividendi per 3.652,28) e 24% Albertini Srl; Baldiserra Maria Theresa: zero reddito; Carlini Domenico: 8.905,98; Casali Ingrid: 59.346,18; Ceccoli Daniele: 55.666,61 oltre al 75% di Programma immobiliare Srl; Ciavatta Valeria: 76.813,52; Corbelli Nicoletta: 54.755,78; Cupioli Sara: zero reddito, ma possiede licenza individuale; Delvecchio Giacomo: 21.836,55; Ercolani Chiara: 23.860,77; Ercolani Diego: 48.760,10; Fiorini Matteo: 23.626,43 oltre a 9.107,58 come Consigliere e 11.548,26 come Capitano Reggente; Forcellini Davide: 14.077,64; Franciosi Federico: 19.580,52; Giardi Giuliano: 75.877,30; Giorgetti Roberto: 35.293,60; Giorgi Paolo: 31.843,84; Maltoni Giuseppina: 23.013,91; Marinelli Pier Marino: 25.845,59 oltre al 50% della Venerucci Due Srl; Masi Tito: 105.004,44 oltre a 50% Fondo palazzo Srl, 410 azioni Bac, 1033 azioni Bsm, 303,4 euro da dividendi Bac, 857.39 euro da dividendi Bsm e 2.763 euro da redditi per un appartamento a Bologna; Mularoni Antonella: 85.812,86; Palmieri Stefano: 64.871,44 oltre a 1.423,19 euro da interessi bancari; Perotto Fabrizio: 26.692,44; Renzi Nicola: 36.472,82; Rondelli Leo: 43.372,15; Rossi Anna Tina: 51.329,13; Santi Silvia: 16.745,31; Savoretti Maria Katia: 27.346,32 oltre a 1.500 euro come amministratore della Euclidea Srl; Selva Alberto: 142.418,89 oltre a 22.23% della Csa Srl, 50% diritto di usufrutto della MiKbea Srl, 9.256,89 euro come Consigliere, 4mila euro come reddito pluriennale di lavoro autonomo, 1.002,27 euro di intessi bancari, 2.098 euro da terreni e frabbricati a Verucchio e 420.918,00 euro per plusvalenze patrimoniali liberi professionisti; Silvagni Andrea: 17.328,82; Toccaceli Fabio: 29.453,44; Venturini Mario Lazzaro: 54.118,18; Zanotti Pier Luigi: 43.541,82.

    Psd S.E. Denise Bronzetti: 34.668,70 e 9.200 euro come Consigliere; Joseph Babboni: 32.656,06 e 1.604 euro come indennità di servizio Guardia di Rocca; Barbara Bartolini: 14.500,38; Andrea Belluzzi: 27.200,00 oltre al 90% Racing e Promotion Srl, 50% A&G Srl (in liquidazione volontaria) e 2 azioni della Bac; Iro Belluzzi: 56.428,13 e 9mila euro come Consigliere; Dolores Benedettini: 22.885,42; Filiberto Bernardi: 51.378,02; Daniela Berti: 6.056,57; Daniela Bollini: 28.920,45; Giorgio Bonfé: 40.117,97; Gian Carlo Capicchioni: 41.398,70 e 9.021,13 euro come Consigliere; Cristina Carattoni: 9.551,55; Enrico Carattoni: zero reddito, ma ha percepito 2.967,08 come segretario Giunta di Castello di Città; Massimiliano Casali: 40.656,25 oltre a 10.200 euro come gettone di presenza nel Cda di Rtv; Maurizio Cavalli: 22.223,42; Pier Luigi Cellarosi: 15.000,00; Pio Chiaruzzi: 28.995,05; Claudio Felici: 28.273,22 oltre a 100 azioni Bsm (che hanno rpodotto dividendi per 83 euro e 9.458,25 euro come Consigliere; Fabrizio Francioni: 25.645,08; Milena Gasperoni: 59.450,16; Sara Gasperoni: 19.606,10; Paolo Gattei: 27.168,63; Gioia Giardi: 54.513,86; Renzo Giardi: 26.552,55; Giuseppe Giorgi: 42.704,68 oltre a 50% Interni Designe Spa, 50% Gi.Sa. Srl, 98% Ma.Lu. Gi. Srl, 50% Giorgi Biagio Srl, 50% Sa.Gi Srl e 2 azioni Bac; Gerardo Giovagnoli: 29.108,89 e il 25% della Etamax Srl; Giovanna Gobbi: 38.775,30; Michele Guidi: 25.636,50; Valentina Lanci: 26.811,51; Marina Lazzarini: 45.063,52; Elisa Lividini: zero reddito; Stefano Macina: 43.593,51 oltre a 10 azioni Bac e 9.800 euro come Consigliere e 3mila euro di reddito da fabbricati; Daniela Mainardi: 35.010,04; Andrea Marani: 12.681,37; Antonio Masiello: 18.750,85; Agostino Mazza: 28.341,81; Danilo Micheloni: 42.830,89; Caterina Morganti: 4.773,35; Francesco Morganti: 4.500,00 oltre a 50 azioni Bsm e 1% Kart Legend Srl; Giuseppe Maria Morganti: 21.145,20 oltre a 100% Aiep editore Srl, 33% Libreria Leonardo Srl e 11.100,58 come Consigliere; Michele Muratori: 31.111,17; Alessandra Perilli: reddito zero; Roberta Ranocchini: zero reddito; Roberto Raschi: 21.948,95 oltre al 33% della Royal Catering & Multieventi Srl e 33% della Royal Bistrot Srl; Marino Riccardi: 56.090,86 oltre al 50% della Riccardi Servizi Srl (che ha prodotto nel 2011 un utile netto di 8.057,85 euro) e 11mila euro come compenso Consigliere; Enrico Rossi: 114.728,60 oltre al 13,25% della San Marino Immobili Srl e 4.364 euro come rendida per l’affitto di immobili in Italia; Matteo Rossi: zero reddito; Renato Rossi: 39.517,05 oltre a 500 euro come membro di Giunta al Castello di Serravalle; Manuela Salvi: 22.327,34; Mauro Sammaritani: 41.558,24; Omar Sartini: 22.217,12; Matteo Selva: 26.531,79; Vladimiro Selva: 42.922,02; Daniele Stefanelli: 7.660,90 oltre a 50% Stefanelli Group Srl, 25% Photo Rsm Com Srl e 1% Cd immobiliare servizi Srl; Marino Stefanelli: 26.395,46 oltre a 5.016,40 euro di redditi da fabbricati; Mirko Tomassoni: 28.758,87 oltre a 6.471,92 come Consigliere; Ermelina Teresa Vigani: 11.373,70; Pietro Volpinari: 34.798,66; Eva Zanotti: 38.120,89; Guerrino Zanotti: 37.455,65.

    Intesa per il Paese

    Upr Bacciocchi Alex: 29.776,37; Beccari Noemi: 44.108,50; Benedettini Pier Fabrizio: 28.318,03; Biordi Devis: 31.712,45 oltre a 2.423,43 da Pubbliche relazioni; Busignani Pier Enzo (Pier Lorenzo): 22.132,55; Carattoni Marcello: 46.967,96 oltre al 49% Fca Srl; Cecchini Emanuela: 23.279,46; Ceccoli Fernando: 25.860,84; Chiari Francesco: 18.187,69; Conti Giovanni: 36.026,14 oltre a 50% Bagno 71 Srl e 20% Hot Wings Srl; Fabbri Dino Marino: 24.782,68; Filippi Filippo: 45.500,00; Gasperoni Alberto: 40.919,33; Gennari Fabian Pedro: 18.798,88; Giancecchi Remo: 47.978,00 oltre a 2,5% immobiltrust Spa, 100 azioni Bsm, 5 azioni Bac, 51% Agrigarden Srl, 51% Edilcom Srl, 50% Gifas Srl, 14,88% Gestbrik Srl e 4.760 euro da affitti; Giannoni Mario: 35.882,27; Giardi William: 115.932,08; Giorgi Milena: 25.569,16; Lonfernini Giovanni: 23.662,96; Macrelli Cristina: 21.865,60; Magnani Lea: 23.041,33; Maiani Giovanni: 39.215,27; Marani Katiuscia: 27.864,65; Marcucci Gian Marco: 25.921,95 oltre a 4 azioni Bsm; Mazza Sara: 606,00; Menicucci Pier Marino: 41.222,77 oltre a 200 azioni Bsm, 5 azioni Bac e 230,00 euro di ulteriori redditi; Mularoni Pier Marino: 57.480,37 oltre a 200 azioni Bsm e 240 euro da dividendi; Ottaviani Nadia: 41.001,46, oltre alla partecipazione in Isim Srl, Sm Previdenza Srl e 11.867,25 euro come Consigliere; Piva Maria Pia: 12.275,13; Podeschi Marco: 52.038,31; Ragini Giovanni: 30.763,46; Ragini Giuseppe: 69.000,00; Raschi Antonio: 14.899,82; Salvatori Federica: 22.978,57; Santolini Simona: 6.051,93; Selva Laura: 12.647,34; Selva Nicola: 47.927,19; Semprini Lorella: 27.936,15; Simoncini Maurizio: 47.195,90; Succi Isabella: zero reddito ma 50% Joia Srl e 19.335,69 da altri redditi; Venturini Riccardo: 38.454,89; Zanotti Elisa: 27.481,00 oltre al 34% di Filo di Arianna Srl; Zavoli Roger: 43.952,29; Zonzini Angelo: 24.932,11; Zonzini Giorgio: 32.439,04.

    PsAmadori Lorenzo: 7.350,92 oltre a 99% Mynumi Srl; Andreoli Paride: 55.415,70 oltre a 9 azioni Bac, 100 azioni Bsm e 13.974,97 euro per compensi cariche elettive e trattamenti fine rapporto; Barducci Alvaro: 18.515,34; Battistini Denis: 27.655,67 oltre a 2.452,21 euro per trattamenti di fine rapporto; Bellusio Daniela Susana: 14.581,13; Berardi Matteo: 17.452,75 oltre al 51% della Fabri Srl; Berardi Paola: 35.755,51; Buscarini Michele: 30.714,33 oltre a 15% Abitare Srl; Canini Nicoletta: 34.406,09 oltre a 2.489,49 euro quale trattamento di fine rapporto; Carattoni Paolo: 13.824,15; Casali Augusto: 73.126,83 e 4 azioni Bac; Casali Erik: 25.435,46 oltre all’80% European Consulting Srl; Cecchetti Giovanna: 16.394,67 oltre a 49% Grafikale Srl, 1.514,80 euro come trattamento di fine rapporto e 309,88 per cariche elettive e funzioni pubbliche; Celli Silvia: zero reddito; Celli Simone: 35.829,65 oltre a 2.984,68 come indennità di trattamento di fine rapporto e 9.263,05 euro come Consigliere; Ciavatta Davide: 41.025,49 oltre a 6.800,97 per indennità; Conti Amedea: 39.396,56 oltre a 2.948,84 quale indennità trattamento di fine rapporto; Crescentini Paolo: 26.352,07 oltre a 2.192,49 come indennità trattamento di fine rapporto e 9.913,76 come Consigliere; Dall’olmo Milena: 22.495,00 oltre a 3.397,10 quale indennità trattamento di fine rapporto; De Biagi Alessandro: 7.463,58 oltre a 50% Ge.Co Servizi Srl, 25% Gral Srl, 26,50% Titan Broker Srl; 5% Business & Bulding Srl, 50% Immobiliare D&G Srl e 50 azioni Bsm; De Biagi Daniela: 24.645,44 oltre a 2.148,80 euro quale indennità trattamento di fine rapporto; De Marini Agostino: 17.577,95; Del Din Daniela: 51.625,36 oltre a 3.965,54 quale indennità trattamento di fine rapporto; Fabbri Rossano: 30.848,61 oltre a 40% Magic Bag Srl, 1% Bridge Srl e 28.051,5 euro come compensi per funzioni pubbliche; Fabbri Stefania: reddito zero; Fiorini Stefano: 32.400,52; Frisoni Barbara: 10.088,16; Frisoni Loriano: 34.349,13; Gasperoni Veronica: reddito zero ma 99% di Must Have Srl; Giannoni Damiano Sante: 22.043,87; Giuliani Lidia: 32.304,37 oltre a 10% Gpm Carpenteria metallica Srl, 2.566,28 quale indennità trattamento di fine rapporto e 4.200,00 euro quale reddito da amministratore; Guidi Leticia Maria Ines: 10.912,18; Lanzarini Emiliano: 31.91066 oltre a 2.563,35 quale indennità trattamento di fine rapporto; Macina Vanessa: 10.960,03; Maiani Renato: 27.056,27 oltre a 2.139,62 quale indennità trattamento di fine rapporto; Mancini Alessandro: 11.796,25 oltre a 30% Elma Impianti Srl, 30% Omnia Service Srl in liquidazione volontaria, 49% Elmaser Srl, 51% Eleproject Srl (in liquidazione volontaria) e 10.762,81 euro come Consigliere; Marani Nazzareno: 24.501,50 oltre a 1.746,91 quale indennità trattamento di fine rapporto; Mina Sylvain: 24.512,43; Muratori Antonia Adriana: 10.798,90 oltre a 1.413,46 indennità economiche; Pedini Amati Federico: 23.323,33 oltre a 50% Nautilus Srl, 50% Studio consulenze riunite Srl e 9.174,21 come Consigliere; Righetti Ruben Dario: 29.654,40 oltre a 1.016,37 per indennità economiche; Ronci Stefano: 5.413,54 oltre a 98% Edil Tre Torri Srl; Rossi Sabrina: 23.910,87; Santi Emanuele: 30.766,31 oltre a 4.689,82 per trattamento di fine rapporto e 2.400 euro come amministratore unico; Selva Romina: 17.030,58 oltre a1.357,09 indennità economica; Simoncini Valentina: 17.948,87; Spadoni Stefano: 31.576,48 oltre a 60% Titan Travel Srl e 100 azioni Bsm; Tamagnini William: 23.846,19; Toccaceli Rossano: 23.894,01 e 1.953,26 per redditi soggetti a tassazione separata; Tonti Massimo: 27.204,69; Urbinati Alessandro: 11.238,94 oltre a 901,35 per trattamento di fine rapporto; Valentini Nicola: 17.355,23 oltre a 347,18 euro soggetti a tassazione separata; Volpinari Antonio Lazzaro: 41.663,21 oltre a 4 azioni

    Bac; Zafferani Nerina: 36.318,21 oltre a 180,75 euro per redditi occasionali da Co.co.co; Zanotti Marco: zero reddito; Zanotti William: 34.157,15; Zavoli Sara: 3.451,07 oltre a 279,44 euro per trattamento di fine rapporto. Moderati Allori Roberta: 19.606,96; Bonfini Stefano: 44.153,76; Ceccarini Agostino: 60.414,11; Corbelli Agostino: 9.325,55 più 31mila euro da immobili; De Biagi Mauro Giuseppe: 27.844,83; Montanari Maddalena: (nella dichiaraizone ha scritto disoccupata); Morri Romeo: 57.638,94; Parenti Venerina: (ha scritto pensionata, poi dal modello Igr allegato appare di 15.023,71); Raschi Leonardo: 23.105,54 più 4.690 da affitto di un immobile; Venturini Angela: 19.254,63 più 14.612,02 da Consigliere; Volpinari Piergiovanni: 29.973,45; Zonzini Riccardo: 42.819,00.

    Cittadinanza Attiva

    SuBernardini Laura: 34.142,24; Bevitori Maria Maddalena: 36.974,80; Carlini Massimiliano: 27.683,26 e il 100% della Living Over All Srl; Ceccoli Andrej: 29.841,00 e 15% Gmc Internationale Srl, 100% Monte Jewerly srl e 35& Cps Gamma; Chiaruzzi Stephanie: 1.008,10; Colombari Adriano: 17.400,00; Costa Emanuele: 21.124,38; Della Valle Angelo: 29.113,12; De Luigi Francesco: 5.240,58; Fabbri Andrea: 27.192,35; Faetanini Pietro: 29.753,77 e 33.3% del Bar Giulietti Srl; Foschi Ivan: 11.349,19 più 10.926,05 come Consigliere; Gasperoni Augusto: 46.127,34; Giardi Nicola: 15.820,65; Lazzari Luca: 25.639,28; Ida Manzella: 9.480,00; Margiotta Tony: 25.146,31; Martinazzo Nancy Mabel: 42.738,21; Michelotti Augusto: 37.662,23; Michelotti Francesca: 69.957,10; Muratori Laura: 632,32; Nicolini Francesca Antonia: 53.981,88; Piergiovanni Francesca: 10.806,32 più 1.400 euro per il Censimento; Ranocchini Morena: zero reddito; Righi Lucia: 24.193,11; Rossi Alessandro: 41.024,15; Santi Massimo: 22.110,32; Sapigni Natalina: 12.731,32; Tamagnini Roberto: 35.723,25.

    Civico 10 Zavoli Mimma: 34.187,40; Zafferani Andrea: 36.760,37 più 9.005,23 come Capitano Reggente e 8.041,90 come Consigliere; Tosi Iader: 23.315,52 più il 50% della società Antincendio sammarinese e il 50% della Alto Srl; Santolini Luca: 20.409,54; Santi Franco: 35.954,91 più 2.184,00 come Capitano di Castello; Rossini Sara: 5.410,00; Rossi Marco: 27.383,13; Muraccini Arianna: 5.000,00; Muccioli Stiven: 14.500,00; Matteini Gino: reddito zero; Marani Cristina, 28.429,92; Guidi Tatiana: 11.290,32; Guidi Simone: 18.307,62 oltre alla partecipazione societaria del 49% della Tazz Srl; Guidi Mattia: 3.285,84; Gasperoni Chiara: 29.333,06; Ciacci Elisa: 10.106,09; Cervellini Oddo: 35.207,25; Casadei Roberto: reddito zero; Bronzetti Piero: 17.692,83; Bologna Christian: 35.486,27; Bellotti Gloria: 25.730,54; Albani Manuela: 8.983,27.

    San Marino 3.0 Simone Della Valle: 24.278,44; Diego Ferdinando Balducci: 13.680,00 e 100% società Esmeralda Srl; Mickael Borckholz: 24.926,39; Sabrina Gasperoni: 13.630,81; Luca Buscarini: 22.115,21; Denis Raschi: 24.597,57 e 100% Sined Sistem Srl; Di Silvestro Daniel: 21.148,74; Bugli Paolo: 26.464,56; Carlini Luca: 7.189,26; Alex Venerucci: 29.006,36; Felici Michele: 21.714,04; Giannotti Maura: 14.039,10; Morena Urbinati: 19.056,34; Daniela Soldati: 10.412,00; Babbini Paola: 9.543,50 più 100% società Icc, 100% Cm International e 80% Zrf international; Mancini Silvia: Nessuna dichiarazione.

    Per San Marino Brigliadori Barbara: 19.448,96 e il 85% dlela Legal Base Srl; Bruschi Domenico: 93.875,86; Calzolari Armando: 20.049,74; Cancellieri Andrea: 20.785,88; De Biagi Carlotta: nessuna dichiarazione; De Biagi Paolo: 28.059,00; Della Balda Emilio: 65.072,31 oltre a 100 azioni della Banca di San Marino; Ercolani Casadei Marino: 24.221,26; Faetanini Maurizio: 35.000,00, più il 2% della Titano Srl, il 49% di Murata Store Srl e 5% di Best ditribuzione Srl; Guerra Leonardo: nessun reddito ma il 50% della Slyppi Srl; Guidi Stefano: 23.258,50; Marchi Anna Rosa: 7.021,78; Moroni Monica: 24.710,85; Selva Alvaro: 45.408,00 più 1% capitale sociale della Immobil Cristy Srl di Roma, 1% immobiliare e servizi Srl di Roma, 104 euro del capitale sociale della Kepos Srl, 327,85 euro del capitale sociale della Palestrina Terza Srl e 102 euro del capitale sociale della Proim Srl; Terenzi Davide: 22.046,69; Tudor Daniela Virginia: nessun reddito; Zanotti Gloriana: 14.277,33.

    Rete Arcangeloni Gloria: 16.491,16; Balducci Stefania: 19.952,75; Ciavatta Roberto: 28.713,52; Colombini Pierre Philippe: 30.635,53 e il 100% della Hydrocrom e il 100% della Hydromec; Giardi Sandra: 20.680,16; Grieco Alessandra: 27.449,81; Malpeli Elena: 27.791,85 e il 3% del Centr’arti Srl (in liquidazione volontaria); Pazzini Michele: 40.198,75 e il 18% del Centr’arti Srl (in liquidazione volontaria); Tonnini Adele: 9.122,55; Tonnini Elena: 8.885,26; Ugolini Davide: 24.616,55; Zafferani Grazia: reddito zero; Zeppa Gian Matteo: 21.902,25.