San Marino. Problema raccolti rifiuti. L’AASS: ”è dovuto alla rottura di due macchine utilizzate per la raccolta”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

L’Azienda Autonoma di Stato per i Servizi Pubblici, in riferimento ai disservizi che
si sono verificati nell’ultimo periodo in merito alla raccolta dei rifiuti tramite
cassonetti, precisa che il servizio di raccolta stradale ha subito una brusca
interruzione direttamente conseguita al danneggiamento pressoché contemporaneo di due macchine utilizzate per la raccolta, che ha costretto così lo svolgimento del servizio con il solo mezzo di riserva.
Si tiene a precisare che tutto il personale operativo sta intervenendo ogni giorno per sopperire alle carenze in tempi ragionevoli ed offrire ai cittadini un servizio all’altezza delle aspettative.
A tal proposito si conferma che progressivamente, con turni di lavoro supplementari, si sta ripristinando il regolare svolgimento del servizio di raccolta su tutto il territorio ed i cassonetti già da lunedì torneranno ad essere svuotati regolarmente.
L’Azienda assicura di essere attualmente all’opera per svolgere una capillare azione di presidio di tutto il territorio in modo da assicurare la corretta esecuzione dei servizi e chiede la piena collaborazione dei Cittadini affinché possano essere segnalate le situazioni critiche direttamente al
Servizio di Igiene Ambientale consentendo una maggior tempestività di intervento. E’ possibile fare segnalazioni chiamando i numeri 0549-903062 e 0549-941540 o in alternativa scrivere all’indirizzo di posta: igieneurbana@aass.sm.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com