San Marino. Rinviati a giudizio e bassi personaggi, l’editoriale de LA REPUBBLICASM

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Meglio avere in lista rinviati a giudizio o essere avvoltoi della finanza al soldo di bassi personaggi che hanno spolpato il Paese e cercato di svenderlo?

    La risposta dovranno darla i cittadini l’8 Dicembre. L’auspicio è che in questa settimana non arrivino colpi bassi.

    Parliamoci chiaro: questi sono dei bugiardi patentati, hanno mentito spudoratamente persino quando gli si chiedeva che ora fosse.

    E utilizzano il metodo di rigirare la frittata. Li accusi giustamente di avere favorito un particolare gruppo economico?

    Loro ti diranno che sei stato tu a farlo! Gli dici che hanno smantellato ogni settore che potevano smantellare a cominciare dalla finanza e finendo con la giustizia?

    Ti diranno che sei te il responsabile, persino se in quel momento eri all’opposizione e non avevi alcun potere di intervento!

    E così via per ogni singola accusa.

    Un modo di fare che si commenta da solo. La verità è che dopo avere compiuto disastri su disastri stanno anche avvelenando la campagna elettorale riesumando e dando voce a personaggi che avevamo messo nel dimenticatoio.

     

    … CONTINUA SU LA REPUBBLICASM, in edicola a San Marino