San Marino. Sabato 3 dicembre 2022. Giornata Internazionale delle persone con disabilità: tanti gli eventi in territorio sammarinese per promuovere il diritto all’uguaglianza

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Rappresentano il 15% della popolazione mondiale, circa un miliardo, e devono affrontare nel corso della loro vita discriminazioni e ostacoli che ne limitano la piena partecipazione alla vita sociale: sono le persone con disabilità. Per loro l’Organizzazione delle Nazioni Unite ha proclamato nel 1981 la Giornata internazionale delle persone con disabilità, che viene celebrata ogni anno il 3 dicembre, allo scopo di promuoverne i diritti e il benessere.

    In particolare, secondo l’Agenda ONU 2030 per uno sviluppo sostenibile nel prossimo decennio dovrà essere garantito un accesso equo, di qualità e senza barriere all’istruzione, un’inclusione totale a livello economico e politico, l’abolizione di ogni barriera fisica all’accesso a edifici e trasporti pubblici e, infine, un miglioramento della raccolta di dati statistici relativi alla disabilità, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo. Anche l’Unione europea è in prima fila nella difesa dei diritti delle persone con disabilità con l’Agenda Europea sui Diritti delle Persone con Disabilità 2020-2030, approvata e sottoscritta da tutti i paesi membri nel marzo 2021. 

    Nella Repubblica di San Marino saranno tanti gli eventi dedicati alla sensibilizzazione su questo tipo di tematiche, sotto l’Alto Patrocinio degli Eccellentissimi Capitani Reggenti e promossi dalla Segreteria di Stato per la Sanità e Sicurezza Sociale, la Commissione Sammarinese per l’Attuazione della Convenzione ONU, la Segreteria di Stato per la Giustizia e la Famiglia, la Segreteria di Stato Istruzione e Cultura, l’Istituto Sicurezza Sociale e gli Istituti Culturali. 

    In particolare, mercoledì 30 novembre 2022 alle ore 18:00, presso il Museo di Stato della Repubblica di San Marino, Roberto Riccardi presenterà il suo nuovo libro dal titolo “Un cuore da campione. Storia di Ludwig Guttmann”, dedicato al racconto della vita di un personaggio straordinario, fortunosamente scampato alla Shoah e inventore delle Paralimpiadi, esperienza che ha cambiato in profondità il modo di intendere lo sport, il corpo e i rapporti umani. Con la conduzione del giornalista Alan Gasperoni, aprirà la serata l’intervento del Segretario di Stato per l’Istruzione e la Cultura Andrea Belluzzi.

    Nella giornata di venerdì 2 dicembre, lo Sportello per la disabilità insieme alla CSD ONU e a esponenti di varie associazioni sammarinesi festeggeranno il primo anno di attività, con la partecipazione del Segretario di Stato per la Sanità Roberto Ciavatta e gli interventi delle responsabili e coordinatrici del centro, Dott.ssa Francesca Civerchia e Dott. William Giardi, che esporranno i dati dei servizi e delle attività intraprese nel corso degli ultimi 12 mesi. 

    Sabato 3 dicembre il ricco programma di iniziative si sposterà al Teatro Concordia di Borgo Maggiore dove, a partire dalle ore 9, si terrà la conferenza “Uno Sguardo, un gesto un sollievo. Essere CAREGIVER”, con la partecipazione straordinaria, oltre che dei Segretari di Stato Roberto Ciavatta e Massimo Andrea Ugolini, del dottor. Vincenzo Zoccano, ex Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri italiano con deleghe a famiglia e disabilità nella legislatura 2018-2019 e Asya Bellia, attivista nel campo delle pari opportunità. 

    Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, verrà proiettato il film “A muso duro –Campioni di vita”, film incentrato sulla figura di Antonio Maglio, medico e dirigente dell’INAIL che per primo intuì l’importanza dello sport nella vita dei disabili. Evento voluto e promosso dagli Ecc.mi Capitani Reggenti, la giornata vedrà la partecipazione straordinaria dell’attore Flavio Insinna, il regista Marco Pontecorvo, lo sceneggiatore Roberto Jannone, oltre che la moglie del Prof. Antonio Maglio, Maria Stella Calà Maglio. 

    La cittadinanza è invitata a partecipare a tutti gli appuntamenti. 

    – Programma Ufficiale –

    Mercoledì 30 novembre 

    Ore 18.00 – Una conversazione con Roberto Riccardi – Museo di Stato, Piazza Titano 

    Presentazione del libro “Un cuore da campione. Storia di Ludwig Guttmann”, inventore delle Paralimpiadi. 

    Venerdì 2 dicembre

    Ore 13.00 “Happy B Day Sportello per la disabilità” – Casa la Rosa Via a Saffi 6 Borgo Maggiore.

    Ore 13.30 Saluti Istituzionali Segretario per la Sanità

    Ore 13.45 Interventi Dott.ssa Francesca Civerchia e Dott.ssa Alice Albani Coordinatore Sportello

    Sabato 3 Dicembre

    Ore 9.00-13.00 Conferenza “Uno Sguardo, un gesto un sollievo. Essere CAREGIVER” – Teatro Concordia, Borgo Maggiore

    Ore 15.00 Proiezione film “A muso duro –Campioni di vita” – evento promosso dagli Ecc.mi Capitani Reggenti – Teatro Concordia, Borgo Maggiore 

    Film incentrato sulla figura di Antonio Maglio medico e dirigente dell’INAIL che per primo intuisce l’importanza dello sport nella vita dei disabili, riuscendo ad affiancare alle olimpiadi di Roma del 1960 quello che è considerato oggi il primo evento paralimpico

    San Marino, 28 novembre 2022 / 1722 d.F.R.