San Marino. San Marino aderisce alle celebrazioni per la “Festa dell’Europa”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

La Segreteria di Stato agli Affari Esteri desidera unirsi idealmente alle celebrazioni che si tengono oggi in diversi Paesi europei in occasione della “Festa dell’Europa”.

La data del 9 maggio segna infatti l’avvio del processo di integrazione per una futura unione federale degli Stati europei: il progetto di cooperazione economica e di integrazione fra popoli racchiuso nella “Dichiarazione di Schuman” ha gettato le basi della futura Unione europea, intesa come unione di intenti, condivisione di interessi e garanzia della stabilità del Vecchio Continente.

Per la Repubblica di San Marino, la Giornata europea di quest’anno assume un significato ancor più pregnante e carico di aspettative. Il percorso di avvicinamento all’Europa che il Paese ha intrapreso qualche anno fa vive oggi la sua fase di ascesa; i ritmi serrati degli incontri negoziali, il forte impulso alle consultazioni tecnico-politiche, il coinvolgimento attivo degli attori e dei portatori di interesse, la condivisione con la Popolazione rendono conto dell’importanza del momento storico che San Marino sta attraversando e di quanto la coesione di intenti verso un obiettivo comune possa giovare a questo processo.

Con questi sentimenti vogliamo quindi oggi ricordare l’Europa degli inizi e quella che verrà, dove San Marino avrà l’opportunità di giocare al meglio la propria partita, con regole chiare e una riconfermata identità statuale.

Segreteria Esteri

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com