San Marino. Sanità, Mussoni: tutti i malati hanno diritto a un’assistenza sanitaria pubblica e qualificata

mussoniLa Segreteria di Stato Sanità e Sicurezza Sociale aderisce alla XXII° Giornata Mondiale del Malato, indetta dalla CEI – Pontificio Consiglio per la Pastorale della Salute, istituita nel 1992 e che viene celebrata l’11 febbraio in tutto il mondo. Il tema della giornata «Fede e carità: “…anche noi dobbiamo dare la vita per i fratelli”» sottolinea l’importanza di educare alla carità, alla misericordia e alla solidarietà gli operatori pastorali e sanitari verso coloro che soffrono. Questa giornata ci dà l’occasione per ringraziare gli operatori sanitari, i volontari e tutti coloro che si dedicano ai malati per l’impegno svolto, ancor più nei momenti in cui anche gli stessi operatori sono chiamati a sacrifici.
Il Segretario di Stato Francesco Mussoni ricorda che la Legge 28 aprile 1989 n.43, ha sancito che ogni
malato, nessuno escluso, ha il diritto ad un’assistenza sanitaria pubblica e qualificata che garantisce le
cure a tutti i cittadini con lo stesso livello di assistenza sociale.
La comprensione e la solidarietà ai malati e alle loro famiglie sono i fondamenti di una collettività civile e
coesa.

  • Le proposte di Reggini Auto