San Marino. Sds Ciavatta su sammarinesi che organizzano feste abusive: ”Speriamo che qualche privato non voglia sfruttare il momento”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Come struttura e territorio siamo pronti nel caso in cui dovesse arrivare una nuova ondata di contagi. Nel frattempo stiamo verificando cosa fare con feste private che dovessero essere organizzate in questo periodo. Non vorremmo che qualche privato tentasse di lucrare sfruttando il momento vogliamo evitare ritorno dei contagi e problemi diplomatici. Crediamo che quanto fatto finora sia sufficiente a tenerci in una situazione di tranquillità”

    *Dichiarazione del Segretario Roberto Ciavatta ai microfoni di Rtv.