San Marino. Seminario Teatrale Bradipoteatar

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Bradipoteatar-delle-arti-e-dei-mestieri[c.s.] L’Associazione Bradipoteatar ha incontrato il Segretario di Stato per il Turismo e le Politiche Giovanili Teodoro Lonfernini, al termine della terza edizione del Seminario intensivo di avviamento alla pratica professionale del Teatro ‘Delle Arti e dei Mestieri’. Durante il periodo estivo, si è svolto questo evento grazie al sostegno indispensabile della Segreteria e alla collaborazione del Centro Sociale di Fiorentino, che continuano a supportare un progetto artistico e didattico che ruota attorno al Teatro, dedicato alle giovani generazioni. Per questa edizione sono stati selezionati nove ragazzi dai 15 ai 20 anni di età, che sotto la guida dei docenti Andrea Tamagnini e Aleksandra Di Capua, hanno dimostrato che quando opportunamente stimolati e con la giusta educazione artistica, i giovani d’oggi sono estremamente abili ad esprimere i loro talenti e le loro qualità. Il Seminario ha confermato di essere una valida palestra per mettersi alla prova e per intravedere sviluppi futuri in termini sia artistici, sia professionali, per fare del Teatro e delle Arti un Mestiere.

    ‘Delle Arti e dei Mestieri’ si è sviluppato con numerose ore di formazione, con lezioni teoriche frontali, laboratori esperienziali pratici, tecnici ed artistici. Attraverso delle improvvisazioni creative, i partecipanti hanno affrontato il tema dell’espressività corporea, creando delle azioni partendo dalla scena vuota, imparando ad utilizzare le grandi potenzialità del linguaggio non verbale e l’importanza della presenza scenica. Su una solida base di partenza, sono state create numerose scene che sono state poi utilizzate dal vivo durante le Giornate Medievali, di fronte ad un pubblico entusiasta, con un presidio alla Porta del Paese, che ha visto i giovani attori esibirsi decine e decine di volte, facendo un’esperienza diretta del rapporto ravvicinato col pubblico, situazione densa, impegnativa, perfino faticosa, ma estremamente appagante ed emozionante.
    L’Associazione Bradipoteatar ringrazia la Segreteria di Stato Turismo e Politiche Giovanili per aver supportato questo progetto e per aver dimostrato di credere fortemente in questa iniziativa rivolta ai giovani sammarinesi, realizzando per loro l’opportunità di immaginare e realizzare una visione futura positiva, per coltivare con speranza la propria creatività, nell’ottica di poterla sviluppare anche in prospettiva professionale e lavorativa.