San Marino. Siamo entrati nell’era della moralità ad personam

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Viva la moralità in politica ritornata prepotentemente di moda con Adesso.sm. Pugno di ferro e zero deroghe. A parte Cassa di Risparmio naturalmente! Perché la moralità al solito non è un concetto assoluto come dovrebbe essere: a San Marino abbiamo un gruppo di illuminati che dicono cosa è giusto e cosa non lo è. Può succedere dunque che la stessa fattispecie, venga giudicata in maniera diversa a seconda di chi è il giudicato. Stefano Ercolani e Barbara Tabarrini ad esempio sono decaduti per una multa, che peraltro qualche giorno fa è stata depenalizzata. Qualcuno ha chiesto loro scusa? Qualcuno li ha reintegrati? Non sia mai, loro sono loro. E Romito? Romito che tuttora verte in una situazione peggiore di quella di Tabarrini e Ercolani? Per lui la questione cambia. Perché? Perché lo dice Ap. Tutti zitti allora, compreso Civico 10. Siamo entrati nell’era della moralità ad personam, una regressione ai tempi delle indulgenze di medievale memoria, dove se si era in buona con il clero ci si poteva ripulire di ogni peccato.

Lo Sciacqualingua

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com