San Marino. ”Spero che il tribunale si sia messo di buona lena a lavorare sulla relazione della Commissione su Banca Cis” … di una pensionata

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Riceviamo e pubblichiamo

    Buongiorno Direttore,
    ho letto quanto da Lei scritto relativamente alla denuncia che ha ricevuto.
    Voglio sperare che in Tribunale si siano messi di buona lena a lavorare sulla relazione della Commissione su Banca Cis. Ovviamente non è nelle nostre facoltà saperlo, ma se il vento è davvero cambiato alcune attività giudiziarie potrebbero manifestarsi con visibilità esterna anche per noi cittadini, che desideriamo si vada a fondo.
    Se ciò non accadesse, vorrebbe dire che il tumore, scoperto in ritardo dall’inchiesta, (pur ben condotti dalla Commissione, incaricata solo verso la fine della precedente legislatura) ha prodotto metastasi che vanno a loro volta attaccate e eliminate. Personalmente (sono una irriducibile ottimista) sono sicura che il risultato sarà quello che tutti noi auspichiamo e che saranno chiamati a pagare per le loro azioni tutti i soggetti che hanno avuto ruoli soprattutto chi, sorprendendoci per la sfrontatezza, ha messo in piedi un bislacco tentativo di difesa cercando di procurare a Lei del male….
    Non si avvilisca e vada avanti, siamo in tanti con Lei Direttore!

    Una pensionata