SAN MARINO. UN TRIONFO BIANCO-AZZURRO ALL’I. ALLBLACKS TAEKWONDO OPEN 2017 DI MONTE PORZIO (PU)

  • Le proposte di Reggini Auto

  •  

    << Un finale di stagione con il botto quello che è stato appena conquistato dalla Nazionale Sammarinese di Taekwondo, guidata magistralmente dal Coach Maestro Secondo Bernardi (5° dan). Momenti indimenticabili per tutti i fighters sammarinesi e italiani che si allenano a San Marino nella due giorni di Monte Porzio (PU), nonostante ben tre assenze pesanti per vari e piccoli infortuni di Maiani Francesco (3° dan -80 kg.), Ghiotti Luca (1° dan -58 kg.) e Lonfernini Elias (1° dan -45 kg.). I ragazzi hanno fatto letteralmente scintille all’Interregionale Allblacks Taekwondo Open 2017, organizzato dalla FITA Regionale Marche, con iscritti oltre 500 atleti provenienti da tutta Italia.

    Incomincia sabato il Junior Samuele Genghini (1° dan -55 kg.), che perde al primo turno, seguito dai senior Michele Ceccaroni (3° dan -68 kg.), Davide Borgagni (2° dan -80 kg.) e Daniele Leardini (1° dan -80 kg.). Mentre il primo non riesce a superare il turno contro il vice campione italiano Moschin (che alla fine vincerà l’oro), Borgagni e Leardini eliminano via via i rispettivi avversari fino a trovarsi di fronte nella finale fratricida dove prevale Davide per 5 a 3. Quindi un oro e un argento.

    Poi nella giornata odierna, presente anche il Presidente Maestro Giovanni Ugolini (5° dan), hanno iniziato le danze gli esordienti Achille Tentoni (8° kup -27 kg.) che alla sua prima competizione non riesce, pur conducendo un’ottima prova, a battere l’antagonista, seguito da Thomas Albani (6° kup -24 kg.) e Federico Amici (7° kup -27 kg.) che invece conquistano rispettivamente un argento ed un bronzo.

    Di seguito è il turno dei cadetti A e B con Irene Murru (4° kup -41kg.) che vince il primo oro della giornata al golden-point per 35 a 33 dopo un combattimento interminabile. Nell’immediato è stato il turno di Samuel Tarini (4° kup -37 kg.) che perdendo la finale di deve accontentare purtroppo solo della piazza d’onore.

    Ma non è finita poiché, senza un attimo di respiro tocca prima ad Alice Murru (4° kup -51 kg.) che sbaraglia tutte le avversarie conquistando un altro oro e poi Stefano Crescentini (3° kup -53 kg.) che si gioca la finale perdendola per 18 a 22, dovendosi accontentare del secondo posto.

    Ed infine la ciliegina sulla torta: scende sul tatami, per l’ultima gara da Cadetto A, Giulia Tosi (1° dan -55 kg.). Deve faticare non poco per vincere la semifinale (12 a 11) ma poi, nella successiva, sommerge l’ultima rivale con un rotondo 10 a 0.

    Pertanto, grazie a questi strabilianti risultati nel torneo, il team sammarinese si aggiudica anche la coppa per il 3° posto di Società.

    Quindi: 4 ori, 4 argenti, 1 bronzo e 3° posto di Società, che fanno salire a 34 le medaglie complessive del 2017, (8 ori, 13 argenti, 13 bronzi e 1 coppa), raggiungendo nell’insieme 137 trofei per la squadra agonistica individuali e di squadra.

    Dai nostri giovani fighters un grande esempio da imitare. >>

    Giovanni UGOLINI (Presidente T.S.M.)

    Foto 1 da sx.

    Samuele Genghini (1° dan -55 kg.)

    Davide Borgagni (2° dan -80 kg.) (oro)

    il Coach Secondo Bernardi (5° dan)

    Daniele Leardini (1° dan -80 kg.) (argento)

    Michele Ceccaroni (3° dan -68 kg.)

    Foto 2 da sx.

    Giulia Tosi (1° dan -55 kg.) (oro)

    Alice Murru (4° kup -51 kg.) (oro)

    il Coach Secondo Bernardi (5° dan)

    Stefano Crescentini (3° kup -53 kg.) (argento)

    il Presidente Maestro Giovanni Ugolini (5° dan)

    Foto 3 da sx.

    Thomas Albani (6° kup -24 kg.) (argento)

    il Presidente Maestro Giovanni Ugolini (5° dan)

    Achille Tentoni (8° kup -27 kg.)

    Irene Murru (4° kup -51 kg.) (oro)

    Federico Amici (7° kup -27 kg.) (bronzo)

    il Coach Secondo Bernardi (5° dan)

    Samuel Tarini (4° kup -37 kg.) (argento)

    Foto 4 da sx.

    il Presidente Maestro Giovanni Ugolini (5° dan)

    il Coach Secondo Bernardi (5° dan)

    e le tre ragazze oro

    con la Coppa 3° posto per Società