San Marino. Ufficio per l’Edilizia: non sarà più possibile pagare in contanti

L’Ufficio per l’Edilizia, con riferimento alla Circolare n.2 del 24 luglio 2017, comunica agli utenti che, a partire dal 1° agosto p.v., per le pratiche di propria competenza si procederà alla riscossione delle imposte e dei diritti dovuti a norma di legge esclusivamente mediante le seguenti forme di pagamento:
– PagoBancomat

– Cartazzurra

– Carta di credito

– Bonifico bancario

Si precisa, pertanto, che dalla succitata data non sarà più possibile effettuare pagamenti tramite denaro contante.

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Screenshot