San Marino. Ufficio Turismo: “BILANCIO POSITIVO PER LA 17a EDIZIONE DEL NATALE DELLE MERAVIGLIE DI SAN MARINO”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • San Marino, 22 gennaio 2020 – E’ ottimo il bilancio in termini di numeri della 17a edizione del Natale delle Meraviglie – Vivi il Sogno che si è conclusa da un paio di settimane. Notevole l’incremento delle presenze nelle strutture ricettive con una crescita percentuale del 41% nel periodo 30 novembre 2019 – 6 gennaio 2020. Sono infatti 10.581 gli arrivi registrati nelle strutture del territorio attraverso l’attuale sistema Web-alloggiati compilato dalle strutture ricettive, contro i 7.471 arrivi dello scorso anno, mentre le presenze salgono a 18.609 contro le 14.729 dello stesso periodo dell’anno precedente (+26,3%). Buoni anche i dati ricevuti dal servizio funivia che per i 23 giorni di evento presentano un segno positivo: nell’edizione 2019/2020 i passaggi totali sono stati 59.932 contro i 55.669 della precedente edizione con un aumento percentuale dell’8%.

    In crescita anche i visitatori stimati arrivati in bus, auto e camper: sono 173.389 le persone registrate nei parcheggi del Titano nel periodo 30 novembre 2019 – 6 gennaio 2020 con un aumento del 5% rispetto allo scorso anno.

     

    L’edizione del Natale delle Meraviglie appena terminata, organizzata da Next Time di Alberto Di Rosa con la direzione artistica di Simone Ranieri, ha emozionato i visitatori con una cascata di luci dorate che ha illuminato il centro storico creando un vero e proprio percorso luminoso che attraverso le principali porte d’accesso alla Città ha condotto i visitatori alla scoperta di location da sogno:

     

    • Il Regno dei Sogni che ha prodotto 50.780 sogni e con il suo “cuore” green ben 7100 watt di energia solare pulita grazie all’impianto fotovoltaico installato a Faetano;
    • Il Mercatino in Via Eugippo, Via Donna Felicissima e Piazzale Cava Antica;
    • Lo Chalet dei Sogni a Campo Bruno Reffi, un’area di ben 300 mq destinata all’accoglienza dei più piccoli con laboratori creativi, trucca-bimbi, l’area cinema, il photo set e naturalmente Babbo Natale in persona;
    • La grande pista di pattinaggio, presso la Cava dei Balestrieri in Via Eugippo, 324 metri quadri di superficie ghiacciata illuminati da suggestivi giochi di luce architetturali proiettati sulla roccia;
    • La Ghirlanda dei Sogni in Piazzale Domus Plebis, il punto più fotografato in questa edizione del Natale delle Meraviglie.

     

    Hanno preziosamente contribuito a condurre il pubblico in un mondo di sogno i due prestigiosi appuntamenti internazionali ospitati dal Teatro Titano: Wonderland – Dove i sogni sono realtà ha visto la compagnia di Physical Theatre Liberi Di…, insieme a Onirica – United Artist Performer, incantare gli spettatori con un family show acrobatico di grande impatto scenico, mentre il concerto sinfonico Gran Gala Strauss, tenuto dall’Orchestra Sinfonica dell’Istituto musicale sammarinese, guidata per l’occasione da Cristian Pintilie, ha trasportato i presenti nelle magiche atmosfere viennesi.

     

    Suggestioni oniriche anche per festeggiare la notte più lunga dell’anno, in cui la folla festosa che ha invaso lo “Stradone” ha accolto con caloroso entusiasmo lo show Dreamers.

    A completare l’offerta di intrattenimento numerose proposte messe in campo da realtà locali, tra cui le iniziative a tema fantasy ideate da San Marino Comics e gli appuntamenti musicali a cura di Fun4All, Istituti Culturali, Istituto Musicale, Corale San Marino e Banda Militare, tra questi in particolare il concerto del 5 gennaio JBees in Orchestra.

    “Bilancio positivo in termini di numeri anche grazie alla vincente campagna di comunicazione dell’evento ideata da Expansion Spa, che ha evocato perfettamente l’atmosfera sognante de Il Natale delle Meraviglie, afferma Nicoletta Corbelli direttore dell’Ufficio del Turismo; il claim Vivi il Sogno è un invito a perdersi in ciò che più ci fa sentire vivi, il sogno, mentre il visual mostra il grande coinvolgimento del visitatore, che arriva a “fondersi” con le esperienze proposte dall’evento”.

    La costante attività di PR e il piano di comunicazione veicolato su tutti i canali on e offline ha previsto una copertura continuativa dal 1° novembre al 6 gennaio” prosegue Corbelli “La grande novità di quest’anno è stato il debutto in televisione. Oltre a San Marino RTV, la campagna è stata pianificata sui canali TV nazionali, dal 1° al 15 dicembre: 126 spot su Canale 5, Rete 4, Tgcom per oltre 43 milioni di contatti lordi. Una visibilità unica e prestigiosa per Il Natale delle Meraviglie e per la Repubblica di San Marino”.

    Questi i numeri: oltre 100 milioni di contatti lordi generati da 150 impianti affissione in Riviera e a San Marino, 4 maxi impianti a Riccione (Viale Ceccarini, Viale Berlinguer e Via Flaminia) e a Rimini (ben 60 mq sopra il Caffè delle Rose); 32 uscite su stampa periodica e quotidiana nazionale; 50 promotion da 30’’ su Radio Deejay e 1.240 spot da 30’’ sulle emittenti locali; la campagna online (search, display, youtube e social) ha generato 20 milioni di impression (50% in più rispetto alla stima iniziale), 614 mila click e views. I Piani Editoriali dei canali social @visitsanmarino hanno previsto 150 contenuti tra post e stories, stimolando 17.425 commenti e reazioni.

    In occasione dell’inizio dell’evento è stata rilasciata anche la nuova versione del sito www.visitsanmarino.com che nel periodo dell’evento ha ottenuto numerose visualizzazioni.

    “Aver realizzato per il secondo anno consecutivo una manifestazione complessa e articolata come il Natale delle Meraviglie è stato molto stimolante; si è trattato di una sfida che abbiamo affrontato con profonda dedizione e professionalità caratterizzando questa edizione con il tema della sostenibilità ambientale e umana. Volevamo regalare ai visitatori un’esperienza intensa e memorabile, volevamo trasportarli in un sogno e direi che siamo riusciti nell’intento”, ha dichiarato Alberto Di Rosa di Next Time Eventi e Project Manager del Natale delle Meraviglie di San Marino – Vivi il Sogno. “Un sentito ringraziamento va alle oltre 40 persone di team impegnate nell’organizzazione di questa imponente edizione. Grazie a tutti per l’ottimo lavoro di squadra, in particolare grazie a Simone Ranieri per il prezioso supporto nella direzione artistica, ad Amalia Maiani per il coordinamento generale del progetto, a Melissa Nanni e Rossella Fugaro per il supporto generale organizzativo, ai partner fornitori come METALUX srl, TITAN SOUND & LIGHT, ARTIGIANA POLISTIROLO, GRAFIKART, MARTINA FIORI e Maurizio Guerra per la gestione della pista di ghiaccio. Uno speciale ringraziamento va infine alle aziende sponsor, tra cui MARLÚ Gioielli, ENERGREEN, CANTINA SAN MARINO, CONSORZIO TERRA SAN MARINO, CASSA GIORGIA BOUTIQUE, GRAFIKART e CASSA DI RISPARMIO DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO.”

    Il Natale delle Meraviglie è stato reso possibile grazie ad una fattiva sinergia tra pubblico e privato che ha visto coinvolti la Segreteria di Stato al Turismo e l’Ufficio del Turismo, da una parte, e il pool di professionisti guidati da Next Time Eventi, dall’altra, unitamente ai tutti gli attori della filiera turistica pertanto un doveroso ringraziamento va tutti i coloro i quali hanno reso possibile l’evento.

     

     

    Ufficio Stampa – Ufficio del Turismo della Repubblica di San Marino