San Marino. Volley, le ragazze della serie C non riescono ad arginare il Porto Fuori

volley1Serie C femminile – La BANCA DI SAN MARINO cede le armi con onore, uscendo sconfitta per 1 a 3 (20/25 25/23 22/25 16/25) dal match casalingo contro il Porto Fuori di sabato 15 febbraio. Le ravennati (in serie positiva da quattro partite e quinte in classifica), si sono dimostrate una squadra solida, con giocatrici in grado di fare la differenza e con un muro difficilissimo da superare da parte delle titane, in alcuni frangenti della partita. Ma Parenti e compagne non hanno sfigurato. Anzi, nel secondo e per buona parte del terzo set, hanno dato l’impressione di avere la partita in pugno, prima di cedere nel quarto parziale.
Nel primo set, coach Zanchi parte con Tomassucci e Zucchini centrali; Wagner e Antimi schiacciatrici mentre la diagonale è Carnesecchi/Parenti. Equilibrio fino al 9 pari (con la BANCA DI SAN MARINO che soffre in fase realizzativa, quando Wagner è costretta al giro dietro). In quel momento il Porto Fuori piazza un break di 4 a 0 che decide il parziale.
Nel secondo, le due squadre si superano l’una con l’altra fino al 22 pari. Wagner, che ha martellato pesantemente per tutto il set, spara due attacchi imprendibili che regalano il 24/22. Il Porto Fuori con un mani/fuori annulla il primo set-point ma poi sbaglia un attacco e deve cedere.
All’inizio della terza ripresa di gioco, Wagner continua a dare spettacolo (6-3 per la BANCA DI SAN MARINO con cinque attacchi vincenti dell’americana imbeccata da Carnesecchi e un errore avversario). Si arriva addirittura sul 20 a 15 quando la manovra delle sammarinesi si incarta e l’attacco smette di produrre. Così le bizantine hanno modo di recuperare e di chiudere per 22/25.
Il quarto set parte con i due team in equilibrio. Poi il libero Barducci, vittima di un malore, deve lasciare il campo in barella. La partita si ferma per un paio di minuti e, quando la BANCA DI SAN MARINO rientra, la concentrazione se n’è andata. La partita finisce lì ma arrivano segnali positivi da diverse giocatrici che lasciano ben sperare per le partite nelle quali si dovranno affrontare avversari più malleabili.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Zucchini 9, D. Carnesecchi 3, Wagner 29, Tomassucci 6, Parenti 1, Antimi 12, Barducci (L1), Giuliani (L2), Orsi 2, Colombo, Moretti. N.E.: Stimac, Magalotti. All. Alessandro Zanchi.

CLASSIFICA: Forlì 44, Rimini 42, Cervia 34, Lugo 30, Porto Fuori 24, Castenaso 23, Bellaria 23, Teodora Ravenna 21, Riccione Volley 18, Ozzano 14, BANCA DI SAN MARINO 14, Longiano 10, Cral Mattei Ravenna 9, Imola 9, .

PROSSIMO TURNO: (16^giornata). Sabato 22 febbraio: Cervia – BANCA DI SAN MARINO (Cervia ore 21).

  • Le proposte di Reggini Auto