San Marino. Zanotti alla manifestazione di Milano: lo sconcerto e disappunto della Dc

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Facendosi partecipe anche dello sconcerto e del disappunto di tanti cittadini di fronte, prima alla foto del Segretario per gli Affari Interni Guerrino Zanotti presente alla “Manifestazione Nazionale People Prima le persone”, poi alla giustificazione del suo gesto che lo stesso ha pubblicato, il PDCS si domanda:

“Davvero si può essere cosi ingenui da pensare che un Segretario di Stato, possa partecipare come un cittadino qualunque ad una manifestazione pubblica in un altro Stato ignorando il peso politico che la manifestazione stessa aveva rispetto alle scelte del Governo Italiano?

Davvero si può continuare a sostenere che il nostro Governo sta lavorando alacremente per migliorare i rapporti con il Governo Italiano, quando un nostro Segretario di Stato partecipando (seppur in forma privata) a questa manifestazione ha mostrato apertamente contrarietà alle scelte portate avanti dal Governo Italiano stesso e dal suo Vice Premier in particolare?

Siamo davanti ancora una volta a gesti che rappresentano sempre più l’inadeguatezza di chi sta governando questo Paese e la leggerezza con cui vengono portate avanti le responsabilità di coloro che dovrebbero guidare il Paese fuori dalle gravi difficoltà del momento che così facendo ogni giorno si aggravano.

 

 

San Marino, 07 marzo 2019                                                           Ufficio Stampa del PDCS

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com