Sbanda con l’auto a 79 anni e finisce in… pasticceria: tragedia sfiorata.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Tragedia sfiorata nella serata di oggi, lunedì 20 maggio, in centro a Bassano del Grappa (Vicenza). Poco prima delle 19.30 i vigili del fuoco sono intervenuti in piazza Firenze per un’auto finita in una pasticceria dopo aver sfondato la vetrina: solo per un miracolo nessuna persona è rimasta ferita, vista che l’esercizio era già chiuso e nessuna persona si trovava all’interno. Nell’incidente è rimasta illesa la conducente, una signora di 79 anni residente nella città del Grappa.

Secondo una prima ricostruzione la donna, alla guida della sua Lancia Musa, ha sfondato la vetrina dopo non essere più riuscita a controllare il mezzo, che secondo il suo racconto non ha più risposto ai comandi.  La pasticceria oltre lo sfondamento della vetrina ha riportato ingenti danni agli arredi e al bancone che ha fermato la corsa della vettura. I vigili del fuoco del locale distaccamento, intervenuti sul posto con due mezzi, hanno messo in sicurezza il locale e l’auto, togliendo tutte le parti pericolanti. I rilievi del sinistro sono stati eseguiti dalla polizia locale. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa un’ora e mezza. Leggo.it

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com