Scivola mentre scatta foto, morto in mare. Vittima è turista tedesco. Soffiava forte vento, pontile bagnato

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Un turista tedesco di 47 anni è morto annegato la scorsa notte a Jesolo (Venezia) dopo essere caduto da un pontile lungo l’arenile dove si era recato per scattare una fotografia. L’incidente è avvenuto dopo che l’uomo, in vacanza nella località balneare veneziana assieme alla moglie e a un’amica, aveva deciso di scattare alcune fotografie, salendo su una delle ‘dighe’ che punteggiano la spiaggia. Sul posto soffiava un forte vento; l’uomo avrebbe perso l’equilibrio, forse a causa del fondo bagnato del pontile, ed è caduto in acqua scomparendo tra i flutti. Le due donne hanno cercato di afferrarlo, inutilmente, quindi hanno chiesto aiuto a polizia e vigili del fuoco, che solo più tardi, hanno recuperato il corpo. Ansa

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com