SCOMPARSA DEL PROF ROSSI, IL CORDOGLIO DEL PDCS

  • Le proposte di Reggini Auto

  • IL PARTITO DEMOCRATICO CRISTIANO SAMMARINESE PARTECIPA CON I SENSI DEL PIU’ PROFONDO CORDOGLIO AL DOLORE DELLA MOGLIE E DEI FIGLI PER LA SCOMPARSA DEL LORO CARISSIMO

    GI– USEPPE

    ACUTO INTERPRETE DEL SUO  TEMPO HA SAPUTO UNIRE NELL’INTENSA ATTIVITÀ DELLA SUA VITA  L’AMORE PER LA REPUBBLICA E PER IL SUO IDEALE DI LIBERTÀ AD UNA SINCERA PASSIONE PER OGNI MANIFESTAZIONE UMANA: DA QUELLE CULTURALI A QUELLE SOCIALI ED UMANITARIE, FINO ALL’IMPEGNO POLITICO CHE LO VIDE MEMBRO DEL CONSIGLIO GRANDE E GENERALE.

    IL P.D.C.S., CERTO CHE L’EREDITÀ CHE OGGI CI LASCIA  SARA’ UNA FONTE INESAURIBILE A CUI CONTINUARE AD ATTINGERE, FORMULA AI SUOI CARI LE PIU’ SENTITE CONDOGLIANZE.
    San Marino, 13 novembre 2009