Scuola elementare: mancano gli insegnanti

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Sempre più difficile trovare insegnanti: la direzione della scuola elementare è dovuta correre ai ripari.
    La graduatoria da cui reperire insegnanti per la scuola elementare si è esaurita, e la direzione già dallo scorso ottobre aveva chiesto al governo di approvare una delibera che autorizzasse l’ufficio del personale a costituire una ulteriore lista di disponibilità. Così era andata, il 15 ottobre 2008 si autorizzava l’avvio di due distinte liste, per dar modo agli insegnanti di altri ordini scolastici di poter insegnare anche alle elementari. “Ma anche attingendo a queste graduatorie aggiuntive – ha spiegato il direttore Francesco Berardi – non riuscivamo ugualmente a trovare personale, così abbiamo pensato di dare ulteriori ore di incarico agli insegnanti di sostegno”. Queste sono figure particolari, che si occupano di alunni particolari, alcuni con problemi di apprendimento o socializzazione. Gli incarichi alle elementari erano di 15 ore alla settimana e la direzione li ha prorogati di altre sette, in modo da poter sopperire alle necessità. Tutto questo è entrato in vigore proprio dall’inizio di febbraio. “Subito dopo le vacanze natalizie – ha concluso Berardi – c’erano molte assenze per malattia e ci eravamo preoccupati per i troppi insegnanti che non c’erano, ma ora il periodo per fortuna è passato. Anche in quel caso, comunque, ricorrevamo a insegnanti con titoli”.

    Fonte: San Marino RTV