Seminario di criminologia a San Marino: ''La Mediazione penale e la giustizia ripartiva''

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Nell’ambito del Master in Criminologia, Sabato 10 gennaio alle ore 14,00, presso Antico Monastero Santa Chiara, il Prof. Adolfo Ceretti terrà un Seminario dal titolo: “La Mediazione penale e la giustizia ripartiva”. La giustizia riparativa può essere definita come un modello di giustizia che coinvolge la vittima, il reo e la comunità nella ricerca di soluzioni agli effetti del conflitto generato dal fatto delittuoso, allo scopo di promuovere la riparazione del danno, la riconciliazione tra le parti e il rafforzamento del senso di sicurezza collettivo.
    La sfida che la giustizia riparativa lancia, alle soglie del XXI secolo, è quella di cercare di superare la logica del castigo muovendo da una lettura relazionale del fenomeno criminoso, inteso primariamente come un conflitto che provoca la rottura di aspettative sociali simbolicamente condivise. Il reato non dovrebbe più essere considerato soltanto un illecito commesso contro la società, o come un comportamento che incrina l’ordine costituito – e che richiede una pena da espiare -, bensì come una condotta intrinsecamente dannosa e offensiva, che può provocare alle vittime privazioni, sofferenze, dolore e persino la morte, e che richiede, da parte del reo, principalmente l’attivazione di forme di riparazione del danno provocato.
    Sono questi i  temi che il Prof. Adolfo Ceretti affronterà con gli allievi del Master in Criminologia

    Adolfo Ceretti

    Professore Straordinario all’Università la Bicocca

    Dottore di Ricerca in Scienze Criminologiche e Psichiatriche Forensi all’Università di Modena

    Segretario Generale Aggiunto della Società Internazionale di Prevenzione e Difesa Sociale.

    Consulente di UNICRI (United Nations Interregional Crime and Justice Research Institute).

    Coordinatore Scientifico dell’Ufficio per la Mediazione Penale di Milano.

    Componente del Comitato Scientifico della fondazione Charly Colombo.

    Membro della Commissione Ministeriale di studio su Mediazione Penale e Giustizia Riparativa

    Ufficio Stampa e Relazioni Esterne

    Università degli Studi della Repubblica di San Marino

    Comunicato Stampa