Serie C femm./ Banca di San Marino ko a Faenza

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Serie C femminile. Fenix Faenza – Banca di San Marino 3 a 0 (17, 7, 15). Banca di San Marino non pervenuta in quel di Faenza. Opposte alle capoclassifica, capitan Chiara Parenti e compagne letteralmente non scendono in campo ed escono dalla partita di sabato 2 in terra manfreda con un netto 3 a 0 sul groppone. “Non siamo riuscite a contrastare un avversario più forte e veloce. – E’ l’analisi del tecnico Stefano Sarti. – Troppo distratte e poco convinte nell’affrontare la capolista. E’ vero che non dovevamo prendere punti in questo match ma qualcosa di più potevamo fare. Probabile che le ragazze abbiano dato la partita già persa fin da prima di scendere in campo con tutte le conseguenze del caso. Sabato ospitiamo in casa il Castenaso, altra pretendente alla promozione. Abbiamo il dovere di affrontarla con un altro spirito”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO. Parenti 1, Magalotti 7, Fiorucci 5, Sara Pasolini 3, Pasini 2, Piscaglia 2, Vanucci 3, Canuti, Giovanardi, Ridolfi (L1). N.E.: Podeschi, Alice Pasolini, Simoncini. ALL. STEFANO SARTI.

CLASSIFICA. Fenix Faenza 41, La Greppia Cervia 36, Castenaso 36, Teodora Ravenna 34, Claus Forlì 32, Retina Cattolica 28, Massavolley 26, Maccagni Molinella 20, Gut Chemical Bellaria 19, Flamigni San Martino 17, Pontevecchio Bologna 17, Banca di San Marino 13, Rubicone In Volley 5.

PROSSIMO TURNO (19^ giornata). Sabato 9 marzo ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Castenaso.

 

Nella foto, Carlotta Giovanardi.

 

Ufficio Stampa

Federazione Sammarinese

Pallavolo

San Marino, 3 marzo 2019.

 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com