Serravalle, San Marino. Tenta di rubare la cassetta delle elemosine

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Nel borsello aveva chiavi e un grimaldello con le quali aveva intenzione di forzare la cassetta delle offerte della chiesa di Sant’Andrea Apostolo di Serravalle. E proprio in chiesa l’uomo, un 63enne abruzzese, sabato scorso è stato fermato dalle Guardie di Rocca di Dogana e denunciato per tentato furto e per il possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli che poi sono stati posti sotto sequestro. La segnalazione di un’auto con targa italiana con a bordo una persona sospettata di furto in luoghi di furto è arrivata alla centrale operativa interforze. Una pattuglia della Guardia di Rocca di Dogana ha subito intercettato la vettura in un parcheggio di Serravalle, ma a bordo non c’era nessuno. Gli agenti hanno così raggiunto la chiesa di Sant’Andrea e all’interno del luogo di culto hanno trovato l’uomo che stava cercando di aprire la cassetta delle offerte. All’arrivo dei militari l’uomo ha cercato in fretta e fuoria di guadagnare l’uscita, ma senza riuscirci. Da controlli incrociati con la polizia italiana è emerso che il 63enne ha a carico numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e per il possesso ingiustificato di arnesi utili per sottrarre denaro dalle cassette delle offerte.Il Resto del Carlino