Shoah: un concerto per non dimenticare

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Ieri sera, al Teatro Titano, nella giornata internazionale in memoria delle vittime dell’olocausto il San Marino Ensamble diretto da Yoichi Sugiyama, ha eseguito un repertorio di musiche del 900 storico e contemporaneo di autori di diverse culture, compresa ovviamente quella ebraica. Alla serata hanno presenziato i Capitani Reggenti. L’iniziativa ha voluto mettere in evidenza come al cultura ebraica abbia influenzato quella europea e come la Shoah sia stata un progetto completamente folle che facendo leva sull’ignoranza generale, ha avuto come obiettivo cancellare totalmente una cultura antica patrimonio dell’umanità.

    Fonte: San Marino RTV