Si festeggia il Natale di Ruth

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Le donne straniere, di religione greco-cattolica che lavorano a San Marino, celebrano il loro Natale e lo fanno nella chiesa dei Capuccini di Città. Un festeggiamento posticipato di qualche giorno, dal momento che per gli ortodossi il Natale cade il 7 gennaio. Alla messa, celebrata da un loro sacerdote proveniente da Roma, hanno partecipato oltre 50 donne.
    Sono le cosiddette “badanti” che dall’Ucraina sono venute a San Marino per assistere gli anziani non autosufficienti. Accanto a loro, in questi festeggiamenti, le amiche di Ruth, che operano nell’ambito dell’accoglienza e dell’intercultura, per favorire l’integrazione delle donne straniere sul Titano.

    Fonte:San Marino RTV