Simoni: Torino, perdiamo un amico e un autentico gentiluomo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – TORINO, 22 MAG – “Ex calciatore granata e poi allenatore del Toro, nella lunghissima carriera di tecnico Gigi Simoni si è ovunque distinto – oltre alle riconosciute competenze – per le sue qualità morali e umane. Il Toro perde un amico, il calcio piange la scomparsa di un autentico gentiluomo”. E’ il messaggio di cordoglio della società granata.
        “il Presidente Urbano Cairo e tutto il Torino Football Club – dirigenti, dipendenti, allenatori, calciatori, settore giovanile – profondamente addolorati, esprimono il commosso cordoglio e la vicinanza ai famigliari di Luigi Simoni, mancato oggi all’affetto dei suoi cari e dei suoi tantissimi amici”. Da giocatore ha disputato con il Torino 81 partite dal ’64 al ’67, come tecnico è stata una breve esperienza, nella stagione 2000/2001 con il Torino in serie B: dopo otto giornate fu esonerato, al suo posto Giancarlo Camolese. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte