Simulazione emergenza aeroportuale a Rimini Fellini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Si e’ svolta oggi, dalle 12.45 alle 14.30, la simulazione di un’emergenza aeroportuale sull’Aeroporto Internazionale ‘Federico Fellini’ di Rimini – San Marino. Essa prevedeva l’atterraggio ‘pesante’ di un aeromobile Atr 42-500 della Violando Airlines, che comportava a sua volta la rottura del carrello anteriore e la conseguente uscita di pista del turbo-elica. Per rendere verosimile l’azione, e’ stato utilizzato un bus interpista. Venti i figuranti (al posto dei 20 passeggeri), tra cui 13 studenti del ‘Marco Polo’ di Rimini e 7 collaboratori Aeradria.

All’arrivo dei mezzi di soccorso (118, Vigili del Fuoco), degli Enti Aeroportuali, degli incaricati di Aeronautica, Esercito e di quanti con competenze dirette in caso d’incidente aereo, si e’ simulata l’apertura delle porte del velivolo e le prime fasi di recupero dei passeggeri coinvolti. Quattro i feriti lievi, 8 i feriti gravi (tra cui i 2 membri dell’equipaggio), 5 le persone decedute, 3 gli incolumi. I figuranti-feriti ed incolumi sono stati trasportati nei centri d’assistenza allestiti per la simulazione e quindi indirizzati, sempre su simulazione, alle strutture sanitarie del territorio.

LiberoNews

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com