SMaC card a quota 25mila

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Benzinai e supermercati sono sempre in testa alle preferenze della Smac Card che ha raggiunto quota 25.191, cioè il numero di tessere strisciate almeno una volta nei Pos del circuito. Dato rilevato in tempo reale dalla segreteria finanze. Considerando che ai capifamiglia sammarinesi interni ed esteri ne sono state inviate circa 17 mila. Le restanti, più di 8 mila, sono state acquistate comunque in famiglia, magari da mogli e figli, e da frontalieri. Non ancora risolti i problemi in periodo di saldi. È stata lasciata carta bianca ai diversi commercianti, ora saliti a quota 310, quelli che aderiscono all’iniziativa. C’è chi applica lo sconto ulteriore in aggiunta a quello del periodo, chi invece lo assorbisce. Una disparità di trattamento, denunciata dalle Associazioni dei consumatori e che lamentano anche nuove difficoltà: come esercenti che volutamente si oppongono al suo utilizzo. per esempio non la accettano se i pagamenti sono con carte di credito. le Finanze, intanto, sul fronte saldi, assicurano una direttiva precisa per il prossimo periodo di sconti, in estate. Il primo effetto da quasi due mesi di utilizzo, è comunque stato l’incremento dei consumi in territorio, non ancora quantificato in termini percentuali, ma si lavora nel futuro al suo mantenimento e soprattutto sviluppo. Allo studio nuovi sistemi di utilizzo, così come il modo per velocizzare l’accredito, critico nei giorni prefestivi per Benzina e Generi alimentari.
    Fonte:San Marino RTV