Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2011 di LoComix Le selezioni si terranno al Teatro del Mare di Riccione, la finale a San Marino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

La Locomotiva corre verso l’11° edizione di LoComix. Il treno della comicità che vuole portare il sorriso sulla bocca della gente e condurre nuovi comici verso notorietà, è ripartito alla volta del Teatro del Mare di Riccione, dove si svolgeranno le selezioni del concorso, in collaborazione con la Compagnia Fratelli di Taglia. Sono aperte infatti le iscrizioni a LoComix, il concorso per comici emergenti organizzato dall’Associazione Locomotiva e divenuto fra i più longevi della penisola italica. Dopo il grande successo dell’edizione 2010 e del Galà dei 10 anni a cui hanno partecipato i vincitori delle 10 edizioni, è già stata messa in moto la macchina organizzativa dell’edizione 2011. Per iscriversi è necessario andare sul sito www.locomotiva.org, scaricare il regolamento e seguire le indicazioni in esso riportate, altrimenti si può scrivere all’indirizzo locomix@locomotiva.org o chiamare il 335 7348590 per ricevere le informazioni.
L’obiettivo della Locomotiva e dei Fratelli di Taglia è quello di superare il prestigioso traguardo dei 60 iscritti raggiunto nel 2010. Come accennato le selezioni si svolgeranno al Teatro del Mare di Riccione, nelle giornate del Sabato 5, 12, 19, 26 marzo 2011 mentre la finale, come da tradizione, si terrà a San Marino.
Fra i più celebri vincitori di questo concorso ricordiamo i sammarinesi Le Barnos, Marco Bazzoni “Baz” di Colorado, Andrea Vasumi, il presentatore dello Zelig Lab di Rimini. Per non parlare di coloro che sono stati finalisti come Elisa Manzaroli, Bruce Ketta (il postino di Zelig), I Pandpers di Colorado, Alberto Vitale (il Feccia), Andrea Sambucco, Marzio Rossi e I Mancio e Stigma di Central Station.
Si invitano pertanto aspiranti cabarettisti, maghi, imitatori e chiunque sia desideroso di provare a percorrere la strada della comicità, a contattare l’Associazione Culturale Locomotiva, ai riferimenti sopra indicati.

San Marino, 2 dicembre 2010

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com