Sorpreso a spacciare, pesta gli agenti: fermato un 19enne africano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Nell’ambito dei servizi messi in campo per il contrasto allo spaccio di droghe, la polizia di stato di Cagliari ha arrestato Mamadou Kamissokom, un immigrato maliano di 19 anni, risultato in seguito essere pregiudicato, per il reato di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti e resistenza e violenza a Pubblico ufficiale.

Il fermo è avvenuto intorno alle 10 di ieri quando gli agenti del “Gruppo Falchi” della Squadra mobile, a seguito di numerose segnalazioni da parte dei residenti e negozianti che indicavano attività illecite da parte di nordafricani nel quartiere Marina, hanno effettuato un servizio di osservazione in piazza del Carmine.

Durante l’appostamento, le forze dell’ordine hanno notato un gruppo di ragazzi stranieri che stazionavano in strada. Uno di questi, in particolare, si aggirava in piazza con fare sospetto. L’extracomunitario si è avvicinato con circospezione ad un passante e, con un gesto rapidissimo, gli ha passato un oggetto ricevendo in cambio del denaro.

Certi di aver assistito alla vendita di droga, gli agenti sono intervenuti fermando lo straniero per un controllo. Durante la perquisizione personale, i poliziotti hanno rinvenuto nelle tasche dell’immigrato un pacchetto di sigarette contenente 8 ovuli di hashish del peso di 4 grammi e la somma 66 euro, considerata essere provento dell’attività illecita.

Vistosi ormai scoperto, il giovane ha provato a divincolarsi aggredendo gli uomini delle forze dell’ordine. Solo al termine di una violenta colluttazione, il pusher è stato definitivamente reso inoffensivo.

Dagli accertamenti effettuati è emerso che il giovane è un maliano di 19 anni, recentemente arrestato per reati legati alla droga. Lo straniero ora è finito in manette con le accuse di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti e resistenza e violenza a Pubblico ufficiale. Il Giornale.it

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com