Sport e Legalità:’Ripartiamo insieme’ alla Città dei Ragazzi

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 10 GIU – Csi Roma e Fondazione Giovanni Paolo
    II per lo sport animeranno una giornata di sport e cultura
    insieme all’Opera nazionale della Città dei Ragazzi e a “Sport e
    Legalità”, rete di magistrati di tutta Italia. L’iniziativa “Sport e Legalità: ripartiamo insieme” rientra nella campagna “Ora viene il bello”, promossa dall’Ufficio Sport della
    Conferenza Episcopale Italiana e volta a riattivare momenti di
    socialità e di speranza dopo la lunga pausa sportiva dovuta alla
    pandemia. L’evento si svolgerà sabato 12 giugno a Roma presso la
    Città dei Ragazzi. Si aprirà con un incontro sui temi della
    legalità, animato dai magistrati e rivolto ai minori rifugiati
    ospiti della Città. A seguire il confronto si sposterà sul
    campo, dove i magistrati sfideranno a calcio a otto i giovani
    rifugiati. La premiazione sarà un gesto simbolico: un albero di
    liquidambar che sarà piantato nel cuore della Città dei Ragazzi.
        La giornata si concluderà con la firma di protocolli di
    collaborazione tra le realtà organizzatrici. “Siamo una rete di
    magistrati che durante la pandemia ha collaborato con diversi
    istituti scolastici in progetti di educazione alla legalità –
    afferma Sergio Sottani, procuratore generale di Perugia e
    referente della rete “Sport e Legalità”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte