T&A terzo posto matematico

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Ottenuto il terzo posto matematico già da giovedì con la vittoria in garauno, la T&A chiude la regular season allo Jannella di Grosseto con una doppietta e un ko ininfluente ai fini della classifica (1-4, 4-3). Il manager Doriano Bindi ne ha ovviamente approfittato per effettuare rotazioni soprattutto sul monte risparmiando i pitcher che da mercoledì…

    saranno chiamati a salire sul mound per il round robin di semifinale play-off. Play-off che vedranno i Titani impegnati subito nel derby con la Telemarket Rimini (mercoledì sera alle 20,30 a Serravalle, venerdì e sabato a Rimini) per tre partite dal peso specifico molto elevato. In Maremma hanno quindi trovato spazio Lucena e Tonellato, entrambi autori di 5 buone riprese, mentre Tiago Da Silva si è mantenuto fresco lanciando due inning: l’italo-brasiliano ha coronato la sua splendida regular season vincendo la classifica della media pgl (1,10). Il line-up sammarinese ha viaggiato a velocità di crociera mettendo però in mostra un ritrovato Vasquez (fuoricampo decisivo in garadue) apparso pienamente recuperato dal guaio muscolare che lo aveva costretto al part-time nelle ultime settimane. Bene anche De Biase mentre Duran ha chiuso a quota 330 in media battuta (il migliore della T&A, settimo in graduatoria generale). In garatre è invece arrivata la sconfitta per Pedro Orta, colpito nel finale dal triplo del giovane Riccucci. Archiviata con soddisfazione la regular season con un record di 26 vittorie (16 nel girone di ritorno) e 16 sconfitte, il nove di Doriano Bindi si porta in dote nei play-off anche il primato della miglior difesa del campionato, un solido punto di partenza per puntare nuovamente alla finale scudetto.

     

    Il tabellino di garadue:

    MONTEPASCHI GROSSETO-T&A SAN MARINO       1-4

    T&A SAN MARINO: La Fera ss (0/5), Duran ec (0/4), Jansen ed (0/4), De Biase dh (3/4), Vasquez es (2/4), Imperiali 2b (1/4), Rovinelli (Suardi 0/2) 1b (0/2), Sheldon 3b (1/2), Snijders r (0/2).

    MONTEPASCHI GROSSETO: Nunez ss (0/3), De Santis A. ec (0/4), Ermini 1b (0/4), Sgnaolin 3b (2/4), Casolari (Riccucci 1/1, Ferretti 0/1) dh (1/2), Piselli (Falciani 0/1) es (0/3), Attriti ed (0/3), Pollini r (0/2), Aprili 2b (1/3).

    T&A SAN MARINO: 000 102 001 = 4 bv 7 e 1

    MONTEPASCHI GROSSETO: 000 010 000 = 1 bv 5 e 0

    PRESTAZIONE PITCHER: Lucena (W) rl 5, bvc 3, bb 1

    , so 1, pgl 1; Da Silva (r) rl 2, bvc 1, bb 0, so 1, pgl 0; Schiavoni (S) rl 2, bvc 1, bb 0, so 1, pgl 0; Cooper (L) rl 7, bvc 4, bb 3, so 10, pgl 3; D’Amico (f) rl 2, bvc 3, bb 0, so 1, pgl 1.

    NOTE: fuoricampo di Vasquez (2p al 6°). Doppi di Sheldon e Casolari

     

    Il tabellino di garatre:

    MONTEPASCHI GROSSETO-T&A SAN MARINO       4-3

    T&A SAN MARINO: La Fera ss (0/5), Duran ec (1/3), Vasquez es (1/4), De Biase dh (2/3), Jansen 2b (1/3), Rovinelli 1b (2/3), Sheldon 3b (0/4), Suardi ed (1/4), Albanese (Snijders 0/2, Cit 0/1) r (0/1).

    MONTEPASCHI GROSSETO: Nunez ss (0/4), De Santis A. ec (0/3), Ermini 1b (1/4), Sgnaolin ss (1/4), Casolari dh (1/3), Piselli (Riccucci 1/1) es (1/2), Falciani 3b (0/3), Pollini (Biscontri 1/2) r (0/0), Aprili (Ferretti 0/2) 2b (1/2).

    T&A SAN MARINO: 100 200 000 = 3 bv 8 e 2

    MONTEPASCHI GROSSETO: 000 101 02r = 4 bv 7 e 0

    PRESTAZIONE PITCHER: Tonellato (i) rl 5, bvc 3, bb 2, so 1, pgl 1; Orta (L) rl 3, bvc 4, bb 2, so 1, pgl 3; De Santis R. (i) rl 5, bvc 6, bb 3, so 3, pgl 3; Oberto (r) rl 2, bvc 1, bb 0, so 2, pgl 0; Medaglini (W) rl 1, bvc 1, bb 1, so 0, pgl 0; Ginanneschi (S) rl 1, bvc 0, bb 0, so 1, pgl 0.

    NOTE: triplo di Riccucci. Doppi di De Biase e Casolari.

     

    I risultati dell’ultimo turno dell’Italian Baseball League:

     

    Montepaschi Grosseto-T&A San Marino     1-3, 1-4, 4-3

    Telemarket Rimini-Fortitudo Bologna         7-1, 13-3, 4-7

    Cariparma-De Angelis Godo                     3-4, 1-8, 15-11

    Danesi Nettuno-Palfinger R.Emilia             8-1, 5-0, 16-9

     

    Classifica finale regular season

     

    Fortitudo Bologna e Telemarket Rimini 30-12, T&A San Marino 26-16, Cariparma 24-18, Danesi Nettuno 23-19, Montepaschi Grosseto 17-25, De Angelis Godo 10-32, Palfinger R.Emilia 8-34.

     

    Si qualificano ai play-off scudetto (da mercoledì 22 luglio a sabato 8 agosto): Fortitudo Bologna, Telemarket Rimini, T&A San Marino e Cariparma.

    Retrocede in A2 Palfinger Reggio Emilia.