Taekwondo San Marino. 2° STAGE DI COMBATTIMENTO 2019 CON ILGRAN M° PARK YOUNG GHIL – c.n. 9° dan

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

2° STAGE DI COMBATTIMENTO 2019 CON IL

GRAN M° PARK YOUNG GHIL – c.n. 9° dan

(D.S. Federazione Italiana Taekwondo FITA e TSM)

Siamo ormai giunti alla fine di una stagione agonistica molto positiva per gli atleti bianco-azzurri del Taekwondo, saliti ben 13 volte nel corso dell’anno sugli ottagoni di gara di tutto il globo, a partire dall’Insubria Cup 2019 a Busto Arsizio (VA) in gennaio sino al Bosnia & Herzegovina Open 2019 di Zenica (Bosnia) dell’11-13 scorsi. 6 International Open (fra cui quello USA), un Campionato Italiano c.n. Cadetti e Junior, il World Taekwondo Senior Championship 2019 (G-12) a Manchester (UK), seguito dalla 30^ Universiade 2019 di Napoli (NA) del 07-14/07/2019 e dal WTE Taekwondo Under 21 Championship 2019 (G-6) di Helsinborg (SWE) in settembre. Queste le gare più rappresentative disputate sino ad ora, con un bottino complessivo di 10 medaglie: 3 ori, 3 argenti e 4 bronzi (compreso il terzo posto di Stefano Crescentini al Campionato Italiano Cadetti). Adesso, in previsione degli ulteriori appuntamenti nazionali italiani ed internazionali da qui a fine anno, è salito, per la seconda volta sul Titano nel 2019, il Gran Maestro Park Young Ghil – c.n. 9° dan (Direttore Sportivo Federazione Italiana Taekwondo FITA e TSM) che ha allenato atleti del calibro di Molfetta e Sarmiento, rispettivamente medaglia d’oro e di bronzo, alle Olimpiadi di Londra 2012.

Le tre giornate di ritiro presso la Palestra Sport Domus di Serravalle, hanno visto la Nazionale Sammarinese di Taekwondo impegnata, con quasi tutti i suoi elementi, contro gli atleti più forti a livello nazionale di Emilia Romagna, Marche e Veneto, che si sono rivelati ottimi sparring partner. Il Maestro Park ha, come sempre, elargito i suoi preziosi consigli, sempre pieni di novità tecniche e strategiche, coadiuvato dai Maestri sammarinesi Secondo Bernardi (5° dan), Coach della Nazionale e dal Presidente del Club Taekwondo San Marino Maestro Giovanni Ugolini (5° dan), responsabile del settore giovanile.

Tre giorni di impegno notevole per preparare i giovanissimi all’imminente Champion Kids Tkd 2019 di Vercelli di domenica prossima 27 ottobre, al quale seguirà, per la Nazionale maggiore, l’Extra European Championship di Bari, (un G-4 con sole 5 cat. di peso riservato ai Senior cinture nere -58-63-68-80 e +80) del primo fine settimana di novembre e poi l’Israel International Open 2019 a Ramla del 23-24 dello stesso mese, per finire il 30/11-01/12, con i Campionati Italiani Senior Cinture Nere a Busto Arsizio (VA) che chiuderanno le gare di quest’anno solare.

Questo importante ritiro agonistico, ancora una volta, ha elargito nuovi stimoli a tutti gli atleti del Titano, sia giovani sia veterani, in prospettiva delle prossime sfide sportive che, si spera, portino alla conquista di un posto per Tokyo 2020.

Giovanni UGOLINI (Presidente T.S.M.)

Foto 1: il Maestro PARK (al centro) con

I Maestri ed i nazionali sammarinesi

Foto 2: il Maestro Bernardi (al centro) con

i 10 giovani sammarinesi in gara a Vercelli

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com