TAEKWONDO SAN MARINO. ESAMI CINTURE NERE: TUTTI PROMOSSI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Una settimana intensa, veramente particolare, per un piccolo Club con soli 90 iscritti, l’unico presente sul territorio sammarinese dove si può praticare il Taekwondo: il 14 giugno 2019 è salito sul Titano il Presidente della Federazione Mondiale WT, Mr. Chungwon Choue, che, nel suo tour presso le piccole realtà che compongono il movimento olimpico, ci ha onorato con la sua visita presso la Sede del CONS, accompagnato dal Dott. Marco IENNA (Direttore del Losanna Office CIO) accolto dal Presidente CONS Gian Primo GIARDI, dal Segretario Generale Eros BOLOGNA e dai Presidenti FESAM Maurizio MAZZA e TSM Giovanni UGOLINI, con il Responsabile NADO per San Marino Dott Claudio MUCCIOLI.

Oggi 22 giugno, presso Palestra Taraflex Verde Sport Domus di Serravalle, con il D.T. del Club Gran Maestro Chung Kwang Soo (9° Dan) e la commissione formata dai Maestri sammarinesi Secondo Bernardi, Lorenzo Busignani, Giovanni Ugolini (tutti c.n. 5° dan) si sono svolti gli esami per le cinture nere di 1° – 2° e 3° grado.

Koryo (Corea) – Kumgang (Diamante) – Taebek (Luce): queste le denominazioni e relativi significati simbolici delle poomse (forme o combattimento simulato con 1 o più avversari) che sono state affrontate e tutte brillantemente superate dai 7 atleti che da oggi hanno acquisito un “dan“ in più.

Esami per i quali è stata necessaria tutta la mattinata, poiché, oltre alle forme, dal maestro CHUNG sono state visionate tutte le tecniche di calcio e pugno previste per ciascun grado, poi l’autodifesa ed infine la rottura delle tavolette in legno con mani e piedi.

Certo che il Taekwondo con i suoi Maestri sammarinesi ne ha fatta di strada dall’Ottobre 1990 quando, per la prima volta, vennero a contatto con questa stupenda arte marziale che, oltre ad essere disciplina completa, è sport olimpico oramai da trent’anni.

Di seguito gli atleti che hanno superato gli esami ed a fianco di ognuno il grado acquisito:

  1. Manuele CRESCENTINI (3° dan)
  2. Davide BORGAGNI (3° dan)
  3. Samuele GENGHINI (2° dan)
  4. Alice MURRU (1° dan)
  5. Irene MURRU (1° dan)
  6. Samuel TARINI (1° dan)
  7. Nicholas BATTISTINI (1° dan)

L’esito sicuramente positivo delle prove di ciascuno dei protagonisti ha evidenziato il buon lavoro svolto dai Maestri del Taekwondo San Marino, che, ora si appresta al prossimo impegno: le Universiadi di Napoli del 07-14 luglio, prima della meritata pausa estiva.>>

Giovanni UGOLINI (Presidente T.S.M.)

Foto: i protagonisti degli esami di cintura nera

con il Maestro Chung Kwang Soo (c.n. 9° dan) al centro

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com