Tentata truffa a Serravalle

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Ancora una tentata truffa ai danni di persone anziane. Nel castello di Serravalle un uomo è stato avvicinato da un soggetto, italiano, che si è presentato come figlio di un conoscente, e sapeva anche particolari intimi della vita dell’anziano, che quindi si è fidato. Gli ha raccontato di doversi recare in Svizzera ma di non sapere a chi lasciare i giubbotti di pelle che aveva con sé, e glieli ha lasciati facendosi pagare anche diverse centinaia di euro. Ha poi tentato di farsi portare in banca ma a quel punto l’anziano si è insospettito. E’ scattata la denuncia ma del soggetto nessuna traccia. Episodi analoghi sono accaduti anche nel circondario: la gendarmeria raccomanda estrema prudenza, e di non fidarsi di persone a meno che non siano già conosciute.

    Fonte: San Marino RTV