Terremoto in Emilia, indagato Errani. Inchiesta: il lato oscuro delle Coop rosse

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Vasco Errani, governatore dell’Emilia Romagna è indagato, in merito ad abusi e irregolarità nella concessione, nel 2005, di un finziamento regionale da un milione di euro per la costruzione di una struttura vinicola a Imola. Errani è indagato insieme al fratello, Giovanni, che della struttura vinicola era il titolare attraverso la cooperativa agricola Terremerse di Bagnacavallo (Ravenna), e a due dirigenti della regione.

    Ne scrisse il Giornale, e su quell’episodio l’Ultima Parola realizzò un’inchiesta a firma di Alessio Lasta.

    Ve la riproponiamo.