TERREMOTO: LA REGGENZA SCRIVE A NAPOLITANO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • I Capitani Reggenti, Massimo Cenci ed Oscar Mina, hanno scritto al Presidente Giorgio Napolitano per esprimere vicinanza e solidarietà all’Italia, duramente provata dal gravissimo terremoto che ha colpito la Regione dell’Abruzzo. “L’intero popolo sammarinese- si legge nel messaggio- si stringe commosso attorno a tutti coloro che sono chiamati a superare una prova così dura”.

    Intanto il Governo a margine della conferenza stampa di ieri, ha dichiarato di essere vicino alle popolazioni colpite dal terremoto e che nei prossimi giorni quando i soccorsi saranno adeguatamente coordinati e alla fine della prima emergenza, si metterà a disposizione del governo italiano e della protezione civile, per verificare quale tipo di aiuto potere dare loro.