TRE PREMI PENSANDO AL MONDO DI DOMANI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Grande attesa per il San Marino Green Awards destinato alla azienda più virtuosa del Titano. SMGA “Ambiente” ai Fridays For Future e SMGA “Etica Sociale” a Niccolò Branca, Ad Distillerie Branca

    Il mondo cambia, e osservare i suoi cambiamenti è necessario per capire quali soluzioni immaginare, quali strumenti costruire, quali consapevolezze diffondere. Ci sono persone – o gruppi di persone, quali associazioni, istituzioni, imprese – che colgono e interpretano le difficoltà del mondo attuale, e propongono soluzioni, indicano strade, costruiscono modelli alternativi, si pongono – e allo stesso tempo pongono a tutti noi – domande ineludibili.

    Per questo motivo il San Marino Green Festival 2020 ha sentito la necessità di istituire i San Marino Green Awards 2020, tre premi che – fedele alla sua missiondi promotore e diffusore di cultura ambientale – assegnerà alle tre diverse sezioni: Etica, Ambiente Impresa

    Sabato 4 Luglio dalle ore 10,00 presso l’azienda agricola “Ranch Franceschin”, verranno effettuate le premiazioni alla presenza dei Segretari di Stato al Territorio, all’Industria e agli Interni. In ottemperamento alle misure anti Covid è previsto un numero chiuso di partecipanti (prenotazioni  alla mail: [email protected])

    Il SMGA Impresa è rivolto a aziende e istituzioni pubbliche del territorio che hanno intrapreso un percorso di transizione verso pratiche sostenibili, che si sono distinte per essere portatrici di valori fondamentali per il rilancio dell’economia prossima ventura, valori che non possono prescindere dal rispetto per l’uomo e l’ambiente. Oltre al vincitore, sul quale gli organizzatori hanno deciso di mantenere un alone di mistero, saranno menzionate altre otto aziende eccellenti.

    Il SMGA Ambiente avrà come destinatario i ragazzi del Fridays For Future, il movimento nato attorno a Greta Thunberg. Un modo per ricordare a tutti che i cambiamenti climatici incombono, e che i danni saranno a carico soprattutto delle generazioni future.

    Infine il SMGA Etica Sociale andrà a Niccolò Branca, l’imprenditore di cultura umanistica noto, oltre che per essere il presidente del Gruppo Branca, per la sua idea olistica di azienda, vista come un organismo vivente che funziona bene quando ogni sua parte è in salute e in stretta relazione con le altre.