TRE SU TRE PER BAGNASCO CHE SI CONFERMA LEADER DELLA LITE. AL PAUL RICARD L’ITALO-SAMMARINESE SI IMPONE IN GARA 1 NEL MINI CHALLENGE ITALIA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TRE SU TRE PER BAGNASCO CHE SI CONFERMA LEADER DELLA LITE

AL PAUL RICARD L’ITALO-SAMMARINESE SI IMPONE IN GARA 1 NEL MINI CHALLENGE ITALIA

Le Castellet, 12 maggio 2018. Prosegue la scia positiva di Ugo Federico Bagnasco nel MINI Challenge Italia. Dopo il doppio successo nella classe LITE ottenuto nel weekend d’apertura di Imola appena due settimane fa, il pilota italo-sammarinese si è confermato leader indiscusso anche sul circuito del Paul Ricard.

In Francia, Bagnasco ha iniziato con la pole di categoria. Poi in Gara 1 non ha sbagliato nulla, mantenendo anzi i nervi saldi quando il suo diretto avversario Marco Santamaria si è pericolosamente avvicinato, accorciando il proprio gap a meno di tre secondi.

In questa situazione Bagnasco “junior” (20 anni, alla sua prima esperienza sul tracciato transalpino) ha continuato a guidare con autorità regalando alla fine al team Dinamic Motorsport la terza vittoria consecutiva ed allungando anche il passo in campionato.

Domani in Gara 2 punterà nuovamente in alto. L’appuntamento è per le ore 11.20 con la diretta streaming sul sito internet MINI.it.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com