TRIPLETTA RIMINESE L PAGANELLO D’ORO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Tripletta per le squadre riminesi al Paganello Rimini 2009, il campionato mondiale di frisbee a squadre, con il Cota Rica (Open) che ha battuto gli americani Scandal 11 a 7; il Cotequila (Mixed), che ha prevalso sugli austriaci Flugsaurier per 13 punti a 7 e i Duracell che hanno vinto il derby con i cugini bolognesi 11 a 5. Tribune gremite per assistere alle finalissime della diciannovesima edizione della WBUC (World Beach Ultimate Cup). A fare il lancio di inizio della finale femminile l’Assessore allo sport del Comune di Rimini Donatella Turci, mentre al Sindaco di Rimini Alberto Ravaioli l’onore di premiare i vincitori. Ecco i risultati delle finali: nella categoria Junior, gli austriaci Flugsaurier hanno battuto i belgi Willy & de Shellekes 11 a 3. Nella finale mista, tutta americana, gli Huck Finn si sono confermati campioni vincendo per 11 a 4 sugli esordienti Yellow Submarine. A sorpresa le americane Air hanno stracciato le favorite Super Hot Pot (Canada) per 11 a 3. Grande suspance nella finale maschile dove gli inglesi Uti si sono presi la rivincita sugli americani Los Ox che li avevano battuti nelle qualificazioni.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com