Ultim’ora. Sparatoria in una moschea vicino Oslo, fermato l’aggressore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

La polizia norvegese ha reso noto che c’è stata una sparatoria all’interno della moschea al Noor a Baerum, una piccola città vicino Oslo. Una persona è stata colpita e ferite, ma l’aggressore è stato fermato.

La polizia al momento non ha rilasciato informazioni sull’identità dell’assalitore, ma alcuni testimoni descrivono un uomo giovane e di pelle bianca. “Uno dei nostri è stato colpito da un uomo bianco che indossava un elmetto e un’uniforme”, ha raccontato Irfan Mushtaq, che è sulla scena della sparatoria, al quotidiano locale Budstikka.

Le pattuglie di polizia hanno isolato l’area chiedendo alle persone che abitano nella zona di rimanere in casa.

A marzo, dopo la strage nelle moschee di Christchurch la moschea di Baerum aveva annunicato che avrebbero lavorato per migliorare la sicurezza del luogo di culto, scrive il quotidiano locale Budstikka.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com