Un’altra querela per l’INFORMAZIONE

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Riceviamo e pubblichiamo una mail della Polis Sa.

    Gli articoli apparsi il 23 e 24 dicembre 2009, unicamente sul quotidiano “l’Informazione di San Marino”, davano notizia del sequestro di una imbarcazione intestata a POLIS S.A. e tale notizia era messa in relazione ad indagini giudiziarie italiane in corso con pesanti accuse a carico di persone fisiche e giuridiche. In realtà la nostra società, nell’esercizio della propria attività di leasing, ha acquistato per conto di una nota azienda di diritto sammarinese ( conduttore ) una imbarcazione che è stata affidata alla stessa con regolare contratto. La società POLIS S.A. non ha rapporti e né contatti con le persone coinvolte nelle indagini delle autorità italiane, non è destinataria di alcun provvedimento dell’autorità giudiziaria ed ha saputo del sequestro unicamente dagli articoli sopra menzionati. Sarebbe bastata una telefonata alla Direzione della POLIS S.A. per evitare di spargere fango sulla nostra società e sul sistema finanziario sammarinese. Stante il tenore ed il contesto delle ‘informazioni’ del quotidiano sopra citato la POLIS S.A. ,ritenendo di essere stata denigrata, a tutela del proprio buon nome ha depositato a loro carico querela giudiziaria presso il Tribunale Unico.