Vertice del centrodestra, Meloni: “Conte si dimetta. Elezioni subito”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Articolo in aggiornamento

    Mentre è ancora in corso la conferenza stampa di Matteo Renzi, durante quale il leader di Italia Viva ha aperto la crisi, annunciando il ritiro da governo dei suoi due ministri, Elena Bonetti e Teresa Bellanova, e del sottosegretario Ivan Scalfarotto, il centrodestra si è riunito in un vertice alla Camera. I primi a varcare la porta sono stati Matteo Salvini (Lega) e Antonio Tajani (Forza Italia). Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) ha fatto il suo ingresso da una porta laterale. Sono poi arrivati anche Lorenzo Cesa (Udc), Maurizio Lupi (Noi con l’Italia) e Giovanni Toti (Cambiamo!). All’ordine del giorno i nuovi scenari politici.

    Italiani in ginocchio, governo allo sfascio. L’Italia non può permettersi di perdere altro tempo. Conte si dimetta. Elezioni subito“, scrive Giorgia Meoni su Twitter mentre è in corso il vertice alla Camera.



    Fonte originale: Leggi ora la fonte