Zechini e Faraone all’Assemblea Generale di Interpol a Singapore

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Si è conclusa oggi a Singapore la 78^  Assemblea Generale di Interpol alla quale la Repubblica di San Marino ha partecipato con una delegazione composta dal Direttore dell’Ufficio Centrale Nazionale di San Marino, Maurizio Faraone, e dal Comandante della Gendarmeria, Achille Zechini.

    “ Il ruolo delle operazioni internazionali di polizia nella costruzione di una sicurezza sostenibile”, questo il tema dell’evento che si è aperto con la partecipazione del Primo Ministro e il Ministro degli Interni di Singapore ed al quale hanno preso parte oltre 1000 delegati provenienti  da 146 paesi. Altri temi di prioritaria importanza al centro del dibattito hanno riguardato  il cybercrime, la lotta alla pedopornografia ed allo sfruttamento sessuale dei minori, le strategie di lotta serrata alla corruzione e la lotta alla pirateria marittima. Altrettanto importante è stato l’incontro Interpol – Nazioni Unite, svoltosi nell’ambito dei lavori dell’Assemblea Generale, al quale hanno partecipato i Ministri di circa 60 Paesi, conclusosi con la parafatura di un accordo fra Interpol e Nazioni Unite finalizzato a promuovere un’azione comune nelle operazioni internazionali di mantenimento della pace.

    L’Assemblea Generale ha approvato l’adesione di Samoa, con la quale i paesi membri di Interpol diventano 188.

    comunicato stampa