Zidane, ancora non abbiamo vinto nulla

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – MADRID, 01 LUG – “Non abbiamo ancora vinto niente”.
        Zinedine Zidane, alla vigilia della partita con il Getafe, valida per la 33/a giornata della Liga, prova a tenere alta la tensione del suo Real Madrid, mentre il Barcelona ha perso di nuovo punti ieri, dopo il 2-2 con l’Atletico Madrid. “Il mio ruolo è quello di dire che non abbiamo ancora vinto nulla. È la realtà – ha detto il tecnico francese – Finché la stagione non è finita, finché non sei matematicamente campione, non c’è niente altro che io possa fare. Non è perché abbiamo fatto 3-4 buoni risultati che la situazione è cambiata” ha detto Zidane in conferenza stampa.
        “Quando siamo in campo cerchiamo di vincere tutte le partite.
        Ne mancano sei, ci sono 18 punti in palio. Siamo uno avanti, niente di più. Ciò non significa nulla. Siamo sulla buona strada, ma dovrà essere così fino alla fine – ha aggiunto il tecnico francese – Sono stato un giocatore, ho vissuto questa situazione. So benissimo di cosa si tratta e i giocatori sanno benissimo che non abbiamo ancora vinto nulla”.
        Per quanto riguarda il nazionale belga Eden Hazard, uscito zoppicando domenica sera dal campo dell’Espanyol, Zidane ha detto che deve “essere sereno. Non ho dubbi che Eden sarà di nuovo pronto in breve tempo”. Hazard non è nella lista dei 24 giocatori convocati per l’incontro con il Getafe di domani.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte